Pubblicità

Emergenza Coronavirus. Riccardo Ristori: “finalmente in Pronto Soccorso anche pazienti senza Covid-19, ci siete mancati. Buon 24 aprile a tutti”.

Finalmente è finita, sono accorsi numerosi e francamente in questi 2 mesi di lunghe notti a visitare solo casi gravi, ci sono anche un po’ mancati.

Il vero indice della buona salute dei pazienti è l’aumento degli accessi impropri e il Pronto Soccorso riprende ad essere frequentato soprattutto la notte dagli immancabili:

-Singolo episodio di vomito dopo aver mangiato abbondantemente;
-Brusco risveglio durante il sonno;
-Improvviso decadimento cognitivo in ultraottuagenario con demenza;
-Febbre a 37 da un’ora;
-Dolore addominale da sempre;
-Insonnia;
-Dolore cronico in allergico al cortisone;
-Credo di avere il COVID (new entry).

Non ne potevo più di fare l’eroe, buona festa della liberazione.