histats.com
sabato, Luglio 2, 2022
HomeLibera ProfessioneEnpapi: cassa previdenzialeENPAPI: CIG approva bilancio tecnico 2021-2070.

ENPAPI: CIG approva bilancio tecnico 2021-2070.

Pubblicità

Il Consiglio di Indirizzo Generale dell’Ente, nella riunione del 2 febbraio u.s., ha approvato il Bilancio Tecnico 2021-2070, redatto in base alla normativa vigente.

I dati utili per l’elaborazione sono stati rilevati al 31 dicembre 2020 dagli Uffici dell’Ente, al fine di predisporre una “fotografia” della popolazione alla data di riferimento delle valutazioni, contenente tutte le informazioni di natura demografica ed economica necessarie al modello attuariale per le proiezioni delle grandezze che concorrono alla redazione del Bilancio Tecnico.

Le elaborazioni attuariali sono state condotte a gruppo aperto per cinquanta anni e il documento è stato redatto, distintamente per le due gestioni e nel complesso, tenendo conto di tutti i parametri ministeriali; si è anche tenuto conto del limite massimo dell’1% sul tasso reale annuo di rendimento del patrimonio, prevedendo altresì, in un’ottica di prudenza, un tasso reale nullo per i primi quattro anni di valutazione.

Questa logica di cautela è stata determinata in considerazione dei rendimenti negativi riscontrati nell’ultimo quinquennio e dal fatto che l’Ente sconta prospetticamente l’esito delle inappropriate decisioni di investimento frutto dei gravi illeciti perpetrati dalla precedente gestione, per cui sono in atto azioni in sede civile e penale.

Nonostante ciò, le risultanze ottenute evidenziano una situazione di stabilità nel medio-lungo periodo, sia per le singole gestioni che per il complesso dell’Ente, in un quadro di ipotesi da ritenersi ampiamente prudenziale; si rileva infatti un saldo previdenziale e un saldo totale sempre positivi, con un patrimonio quindi annualmente crescente che, nel complesso, passa dal valore iniziale di 865,9 milioni di euro al valore di 9.232,4 milioni di euro alla fine del 2070.

Infine, il Bilancio Tecnico sintetico presenta un avanzo tecnico sia per le singole gestioni che per il complesso dell’Ente, per il quale è pari a 227,2 milioni di euro, a conferma della sostenibilità dell’Ente.

“Esprimo grande soddisfazione – dichiara il Presidente Baldini – per il lavoro svolto e per i risultati ottenuti che, sebbene siano positivi, presentano dei valori più bassi della precedente elaborazione a causa della situazione critica ereditata; sono all’uopo in atto le azioni giudiziarie volte al risarcimento dei gravi danni subiti.”

Redazione AssoCareNews.it
Redazione di AssoCareNews.it
RELATED ARTICLES

Novità

© 2021 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2021 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Felice La Riccia, Lorisa Katra, Michela Ciavarella, Michelarcangelo Orlando, Francesca Ricci, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici

Redazione Puglia: Via Renato Guttuso, 4 – Rignano Garganico (FG) – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394