Dom. Lug 14th, 2024
lean thinking

Il Lean thinking (letteralmente pensiero snello) è un approccio alla gestione delle organizzazioni che si concentra sull’eliminazione degli sprechi, al fine di migliorare l’efficienza e la produttività.

Questa filosofia si basa su cinque principi fondamentali:

  • Value: Identificare ciò che il cliente ritiene valore e concentrarsi sulla fornitura di quel valore in modo efficiente ed efficace;
  • Flow: Creare un flusso continuo di valore per il cliente, eliminando le attività che non aggiungono valore;
  • Pull: Promuovere il sistema pull, ovvero produrre solo ciò che il cliente richiede;
  • Perfection: Perseguire la perfezione, ovvero un continuo miglioramento del sistema per eliminare gli sprechi;
  • Respect: Rispetto per le persone e per l’ambiente.

Un’idea del sol levante.

Il Lean thinking è stato sviluppato negli anni ’50 e ’60 dalla Toyota, leader del mercato auto con sede in Giappone, ma in poco tempo ha conquistato il mondo intero.

I benefici e vantaggi di questo approccio sono infatti così evidenti da essere stati importanti in pochi anni nella maggior parte delle organizzazioni aziendali.

Può portare a numerosi benefici per le organizzazioni, tra cui:

  • Riduzione dei costi;
  • Miglioramento della qualità;
  • Aumento della produttività;
  • Riduzione dei tempi di consegna (laddove si produca beni) e dei tempi di attesa (laddove si produca servizi);
  • Miglioramento della soddisfazione dell’utente.

Strumenti del Lean Thinking.

Alcuni degli strumenti e delle tecniche più comuni utilizzati nel Lean thinking includono:

  • Value stream mapping (VSM): Mappare il flusso di valore per identificare gli sprechi;
  • Kaizen: Miglioramento continuo;
  • SMED: Cambiamenti rapidi di attrezzatura;
  • Jidoka: Automazione con un tocco umano;
  • Kanban: Sistema di produzione pull.

Il Lean thinking in sintesi rappresenta un approccio complesso, ma può essere molto efficace se applicato correttamente. Richiede un impegno da parte di tutti i membri dell’organizzazione e una visione a lungo termine.

Seguici anche su:

  • Gruppo Telegram: Concorsi in Sanità – LINK
  • Gruppo Telegram: AssoCareNews.it – LINK
  • Gruppo Telegram: Infermieri – LINK
  • Gruppo Telegram: Operatori Socio Saniari (OSS) – LINK
  • Gruppo Facebook: Concorsi in Sanittà – LINK
  • Pagina Facebook: AssoCareNews.it – LINK
  • Gruppo Facebook: AssoCareNews.it –LINK
  • Gruppo Facebook: Operatori Socio Sanitari – LINK
  • Gruppo Telegram: ECM Sanità – LINK
  • Gruppo Facebook: ECM Sanità – LINK

Per contatti:

Autore

  • Dott. Marco Tapinassi

    Vicedirettore del quotidiano AssoCareNews.it. Infermiere e Giornalista, autore di oltre 5000 articoli web e cartacei. Mille interessi, due figli, un cane ma solamente 24 ore a disposizione ogni giorno! Ciò nonostante non perde nemmeno un tè con il suo Bianconiglio.

    Visualizza tutti gli articoli

Di Dott. Marco Tapinassi

Vicedirettore del quotidiano AssoCareNews.it. Infermiere e Giornalista, autore di oltre 5000 articoli web e cartacei. Mille interessi, due figli, un cane ma solamente 24 ore a disposizione ogni giorno! Ciò nonostante non perde nemmeno un tè con il suo Bianconiglio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *