Tonino Aceti al Sismec: Infermieri di famiglia contro iniquità assistenziali.

🔴👉 Si è discusso a Roma di diseguaglianze di salute. A confronto Medici, Infermieri e Professionisti Sanitari. Tonino Aceti: Infermieri di famiglia al centro delle attività assistenziali per ridurre inequitá.

Tonino Aceti, portavoce della Federazione Nazionale Ordini Professioni Infermieristiche (Fnopi) è stato chiaro: ai Medici e Professionisti Sanitari intervenuti al congresso Sismec ha ribadito che con gli Infermieri di Famiglia si possono ridurre ne disuguaglianze di salute e offrire al cittadino una migliore qualità dell’assistenza.

Aceti lo ha ribadito anche attraverso il suo profilo Twitter:

“#disuguaglianze di #Salute: la “diagnosi” ormai è chiara. Serve subito una “terapia appropriata” per contrastarle: con #infermieri di famiglia più #equita nella salute e nell’accesso ai servizi”.

Tema conduttore della tavola rotonda svoltasi nei giorni scorsi a Roma è stato “Le disuguaglianze di salute: basi informative e strategie“. L’iniziativa è stata voluta dalla Società Italiana di Statistica Medica e di Epidemiologia Clinica (Sismec).

Importante il parterre dei relatori intervenuti:

Potrebbe interessarti...