histats.com
domenica, Aprile 21, 2024
HomeIn evidenzaStabilizzazioni Infermieri Puglia. Cgil, Cisl, Uil e FIALS annunciano sciopero: "ASL Foggia...

Stabilizzazioni Infermieri Puglia. Cgil, Cisl, Uil e FIALS annunciano sciopero: “ASL Foggia assume, mentre altre ASL nicchiano?”.

Pubblicità

Ancora polemiche sulle stabilizzazioni degli Infermieri in Puglia. Cgil, Cisl, Uil e FIALS annunciano sciopero: “ASL Foggia assume, mentre altre ASL nicchiano?”.

I sindacati di nuovo sul piede di guerra in Puglia. Questa volta è polemica, con tanto di annuncio di sciopero davanti alla sede della Regione, relativamente ai criteri di stabilizzazione adottati dall’Azienda Sanitaria Locale di Foggia e non da altre ASL e Aziende Ospedaliere pubbliche ubicate lungo il territorio regionale.

Cgil, Cisl, Uil e FIALS scrivono al Presidente Michele Emiliano, all’assessore alla salute Rocco Palese e al Direttore del Dipartimento Promozione Salute Vito Montanaro per capire come mai solo la ASL di Foggia ha stabilizzato Infermieri, OSS e altri professionisti della salute assunti con procedure concorsuali non consone.

La lettera di Cgil, Cisl, Uil e FIALS.

Facciamo riferimento alla ns. nota del 13/12/2022 ed al riscontro fornito dal Dipartimento Promozione Salute con la nota prot. 15809 del 15/12/2022, per reiterare la richiesta di dare immediate direttive ai Direttori Generali degli Enti e Aziende del S.S.R. in ordine al riconoscimento dei servizi utili alla stabilizzazione di cui all’oggetto, anche nel caso di reclutamento diverso dalle procedure concorsuali, ivi incluse le selezioni di cui all’art. 2-ter del D.L. 17/03/2020 n. 18.

Infatti nel mentre alcuni Enti e Aziende del S.S.R. pugliese hanno inteso escludere dal computo del requisito i periodi lavorativi a tempo determinato per il personale reclutato per esempio a seguito di manifestazioni di interesse, il Direttore Generale della ASL FG ha provveduto ad adottare gli atti di stabilizzazione, del predetto personale, previa sottoscrizione di un verbale di conciliazione in sede sindacale.

Non essendo più tollerabile assistere a comportamenti disomogenei da parte dei Direttori Generali su tale delicata materia, siamo a chiedere l’immediato invio di direttive univoche a tutti i Direttori Generali degli Enti e Aziende del S.S.R. finalizzate al riconoscimento quali periodi utili ai fini della stabilizzazione anche nel caso di reclutamento diverso dalle procedure concorsuali, utilizzate per la somma urgenza determinata dalla emergenza pandemica COVID-19.

In mancanza dell’immediato superamento delle citate forme di discriminazione tra i lavoratori precari del S.S.R. pugliese, preannunciamo l’indizione di una manifestazione di pubblica protesta che si terrà nei pressi della Presidenza della Giunta Regionale.

Distinti saluti.

CGIL/FP – Ficco
CISL/FP – Gemma
UIL/FPL – Barnabà
FIALS Ficco – Mincuzzi

RELATED ARTICLES

2 Commenti

Comments are closed.

Novità

© 2023-2024 Tutti i diritti sono riservati ad AUSER APS - San Marco in Lamis - Tra sanità, servizi socio sanitari e recupero della memoria - D'intesa con AssoCareINFormazione.it.

© 2023-2024 ACN | Assocarenews.it

Quotidiano Sanitario Nazionale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Andrea Ruscitto, Lorisa Katra, Luigi Ciavarella, Antonio Del Vecchio, Francesca Ricci, Arturo AI.

Per contatti: WhatsApp > 3474376756Scrivici

Per contatti: Cell. > 3489869425PEC

Redazione Centrale: AUSER APS - Via Amendola n. 77 - San Marco in Lamis (FG) – Codice Fiscale: 91022150394