histats.com

Sisma Albania, Cives invia anche nucleo Molise.

Sisma Albania, Cives invia anche nucleo Molise.

Terremoto Albania: Cives invia il proprio nucleo Molise, Infermieri a fianco della popolazione Albanese!

A dieci giorni dal sisma che ha colpito l’Albania a nord di Durazzo, continuano incessanti gli aiuti delle Associazione di Volontariato che sono state subito attivate dal livello regionale di Protezione Civile delle Regioni Molise e Puglia.

Dal giorno del sisma, il CIVES si è coordinato con Dipartimento della Protezione Civile e le altre Associazioni, monitorando e seguendo i fatti sotto il coordinamento del DPC e informando i soci dell’evoluzione della vicenda.

Dopo la partenza dei Volontari CIVES della Puglia insieme alla Confederazione Nazionale delle Misericordie, con lo scopo di impegnare gli Infermieri CIVES nell’Ambulatorio Mobile presso il Campo di Accoglienza di Durazzo, oggi sono partiti per l’Albania gli infermieri CIVES del Molise insieme ad altre Associazione facenti parte della Colonna Mobile della Protezione Civile della Regione, che andranno a dare il cambio ai Volontari impegnati sin dalle prime ore nel Campo Molise del porto di Durazzo.

Continua così l’impegno dell’Associazione Nazionale CIVES a supporto delle popolazioni albanesi colpite dal sisma.

Fonte: Associazionecives.it – AssoCareNews.it

Avatar

Redazione

Servizio Redazionale.

© 2019-2020 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2019 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Bologna.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Giulia De Francesco, Giovanni Maria Scupola, Ivan Santoro, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici PEC

Redazione Emilia Romagna: Viale Spadolini, 13 – Ravenna – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: