histats.com
martedì, Luglio 27, 2021
Pubblicità
HomeIn evidenzaStrada (LCE): «Green Pass e tampone gratuito anche per chi non può...

Strada (LCE): «Green Pass e tampone gratuito anche per chi non può vaccinarsi. Tamponi anche a studenti e personale scolastico per scongiurare DAD».

“Sono stata da sempre paladina della campagna vaccinale – dichiara Elisabetta Strada (Consigliera regionale Lombardi Civici Europeisti) – e, fin dallo scorso marzo, ho proposto il Green Pass per vivere la socialità in sicurezza. Ci sono però persone che non possono vaccinarsi per motivi di salute (per esempio gli immunodepressi). Non per questo dobbiamo punirli. Anche loro hanno diritto alla sanità pubblica e queste persone devono avere accesso al green pass attraverso il tampone gratuito”.

“Attualmente il costo di un tampone antigenico varia tra i 28 € e i 60 €, quello per il tampone molecolare varia tra i 50 € e i 90 €, non poco per le tasche dei cittadini, soprattutto se va effettuato per partecipare a un concerto o andare allo stadio.” “L’uso del Green Pass per contenere il virus è fondamentale, lo sostengo con forza da sempre; d’altro canto – sottolinea Strada – gli immunodepressi e quelli che non hanno ancora ultimato il ciclo vaccinale completo perché ancora in attesa della seconda dose o del primo appuntamento hanno bisogno del Green Pass per viaggiare o per andare a un matrimonio, e oggi devono sottoporsi al tampone a proprie spese.”

“Per garantire una vita normale e senza esborsi economici esosi a questi cittadini – specifica la Consigliera civica – in occasione dell’Assestamento di Bilancio 2021-2023 abbiamo depositato un Ordine del Giorno chiedendo appunto a Regione Lombardia di rendere gratuiti i tamponi molecolari/antigenici per tutti quei soggetti che necessitano del Green Pass e non possono averlo per ragioni tecniche o mediche.
Abbiamo anche chiesto e i test sierologici per la verifica degli anticorpi al virus SARS CoV-2 dei soggetti fragili, disabili e over 80 affinché, nel caso avessero una scarsa immunità anticorpale, possano essere tutelati maggiormente.”

Così dichiara Elisabetta Strada, Consigliera regionale dei Lombardi Civici Europeisti sul green pass mentre sui tamponi salivari gratuiti a studenti e personale scolastico aggiunge:

La didattica a distanza negli ultimi due anni è stata necessaria ma spesso deleteria, come noto a tutti e come dimostrato anche dai test Invalsi, dichiara Elisabetta Strada (Consigliere regionale Lombardi Civici Europeisti). Deleteria per la formazione didattica e, soprattutto, per il benessere psicologico e sociale di ragazze e ragazzi. A settembre dobbiamo garantire una scuola in presenza e sicurezza per la tutela della popolazione scolastica dalla contagiosissima variante Delta. La nostra proposta è il tampone salivare: immediato, non invasivo, e molto efficace, come rivela lo studio condotto dal Professor Gian Vincenzo Zuccotti.”

“Per questa ragione per la riapertura delle scuole a settembre – specifica Strada- in occasione dell’Assestamento di Bilancio 2021-2023, abbiamo depositato un Ordine del Giorno chiedendo alla Regione di garantire a tutti gli studenti e al personale scolastico la frequenza in sicurezza, effettuando regolarmente i tamponi salivari per monitorare il diffondersi del virus, evitare focolai e scongiurare il ritorno all’utilizzo della DAD, rivelatasi disastrosa per un’alta percentuale di studenti, in difficoltà a seguire la didattica o addirittura esclusi dalle lezioni per mancanza di device tecnologici.”

“Proprio per evitare il ripetersi degli effetti negativi della DAD a livello didattico, sociale, comportamentale e psicologico – conclude Strada- riteniamo fondamentale effettuare regolarmente i tamponi antigenici salivari a tutti gli studenti e al personale scolastico, così da garantire la frequenza in sicurezza, monitorare il diffondersi del virus ed evitare possibili focolai” – è quanto si legge a termine della nota stampa a firma di Elisabetta Strada, Consigliera regionale dei Lombardi Civici Europeisti.

Redazione AssoCareNews.it
Redazione di AssoCareNews.it
RELATED ARTICLES

1 commento

Comments are closed.

Novità

© 2021 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2021 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Felice La Riccia, Lorisa Katra, Michela Ciavarella, Michelarcangelo Orlando, Francesca Ricci, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici PEC

Redazione Puglia: Via Renato Guttuso, 4 – Rignano Garganico (FG) – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394