histats.com
sabato, Ottobre 23, 2021
Pubblicità
HomeIn evidenzaSperanza: Più Infermieri e Medici, pronti 4 miliardi per la prossimità assistenziale.

Speranza: Più Infermieri e Medici, pronti 4 miliardi per la prossimità assistenziale.

Il Ministro Speranza: Più Infermieri e Medici a domicilio. E’ tempo di grandi investimenti, 4 miliardi per trasformare una crisi in un’opportunità.

Il Ministro Speranza: Più Infermieri e Medici a casa dei cittadini.

L’annuncio arriva all’interno di un intervento a “Futura 2021”, tre giorni organizzata dalla CGIL.

Miliardi di investimenti.

“Siamo dentro ad una fase di investimenti senza precedenti” dichiara il Ministro alla Salute “Dobbiamo continuare a fare crescere le risorse che lo Stato impegna nella sanità pubblica. Ai finanziamenti del Pnrr, 20 miliardi in un colpo solo, dobbiamo affiancare quelli al fondo sanitario nazionale, per dare continuità. Un investimento strutturale lo si sta costruendo”.

“Le risorse le vogliamo mettere sul personale che farà l’assistenza domiciliare, e abbiamo bisogno quindi di una crescita costante, significativa del fondo nazionale e su questo stiamo lavorando e credo la sfida incontrerà il sostegno delle forze sociali e dei sindacati”.

Più infermieri e medici, pronti 4 miliardi per potenziare il domiciliare”.

“La parola d’ordine è prossimità, 4 miliardi sull’assistenza domiciliare, con la casa come primo luogo di cura, vuol dire più medici e infermieri che vanno nelle case ma anche piu tecnologia e capacità digitale” annuncia il ministro.

Comitato di Redazione
Servizio Redazionale.
RELATED ARTICLES

3 Commenti

Comments are closed.

Novità

© 2021 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2021 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Felice La Riccia, Lorisa Katra, Michela Ciavarella, Michelarcangelo Orlando, Francesca Ricci, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici PEC

Redazione Puglia: Via Renato Guttuso, 4 – Rignano Garganico (FG) – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394