Sciopero Comparto Sanità Privata Milano: braccia incrociate FIALS al Don Gnocchi

Sciopero Comparto Sanità Privata Milano: braccia incrociate FIALS al Don Gnocchi.
Sciopero Comparto Sanità Privata Milano: braccia incrociate FIALS al Don Gnocchi.

I lavoratori non ce la fanno più!

Indetto sciopero dei lavoratori del Comparto Sanità privata alla Fondazione Don Gnocchi di Milano. Ad organizzarlo la segreteria provinciale sanità privata della FIASL. L’evento di protesta è previsto per il 4 ottobre 2018, dalle ore 12.30 alle ore 15.30.

“La scrivente Organizzazione Sindacale FIALS Milano comunica che il giorno 4 ottobre ore 12.30 /15.30 fuori la struttura della Fondazione Don Gnocchi – Istituto Palazzolo di Milano – ci sarà una manifestazione da parte del personale del comparto sanitario – si legge in un comunicato diffuso poco fa dal sindacato – causa una crisi finanziaria dichiarata dalla Fondazione i lavoratori del comparto sanitario sono costretti a carichi di lavoro non più sostenibili , oltre ad una maggiorazione del numero di ore lavorative.

La FIALS Sanità privata Milano ha chiesto la disapplicazione dell’accordo aziendale del 17-01-2018 firmato da CGIL –CISL- UIL.

La FIALS sostiene l’annullabilità del punto 4 dell’accordo in quanto l’amministrazione non può azzerare diritti già rientrati nel patrimonio dei lavoratori e non sottoscritti come previsto dalla normativa di legge.

La FIALS primo sindacato come numero di deleghe nell’istituto Palazzolo chiede inoltre il rinnovo delle RSU già decadute a giugno 2018.

“Per ridare dignità al lavoro e dire basta ad una politica di tagli dei diritti  sulla pelle del personale la FIALS manifesta il giorno 4 ottobre” – conclude la nota FIALS.

La crisi nel settore sanitario coinvolge tantissime aziende private in Lombardia. Sulla questione vi è il silenzio assoluto delle istituzioni politiche e amministrative competenti.

Potrebbe interessarti...