histats.com
martedì, Aprile 9, 2024
HomeIn evidenzaPNRR: tanti annunci ma ci si è dimenticati di Infermieri, OSS e...

PNRR: tanti annunci ma ci si è dimenticati di Infermieri, OSS e Professionisti Sanitari. Protesta la CISL Toscana.

Pubblicità

PNRR: tanti annunci e belle parole ma ci si è dimenticati di Infermieri, OSS e Professionisti Sanitari. Protesta la CISL Toscana.

Riceviamo e pubblichiamo comunicato della CISL Toscana, che prende la difesa di Infermieri, OSS e Professionisti Sanitari, dimenticati nel fiume di belle parole istituzionali.

“Alla presentazione del pnrr il 5 marzo a Firenze presso l’ospedale degli innocenti alla presenza del ministro speranza, abbiamo sentito molti ringraziamenti, ma non una parola di ringraziamento agli operatori sanitari, che in questi due anni hanno sostenuto tutto il peso della lotta alla pandemia.

Il governatore ha affermato di aver fatto 6000 assunzioni a tempo indeterminato, senza specificare troppo i profili e senza chiarire dove e come si sono fatte, come un vanto dimenticando i tagli degli anni passati.

Si è dimenticato di aver blocccato le assunzioni nel mezzo della terza ondata, dice per problemi di bilancio.

C’è voluta la proclamazione dello stato di agitazione e la minaccia di uno sciopero per far ripartire le assunzioni. nella presentazione del pnnr sulla sanità è stato detto tanto su strutture, ristrutturazioni, nuove costruzioni ecc non una parola sulla risorsa più importante: le risorse umane.

Ci dispiace, molto che manchi questo sguardo di gratitudine e considerazione sulla sanita’ e sugli operatori sanitari.

E allora ce lo diciamo da soli: grazie ai medici, agli infermieri, a i tecnici sanitari, alle ostetriche, agli oss, ai tecnici, agli amministrativi per tutto il peso portato sulle spalle, spesso in solitudine e che adesso mostra tutte le conseguenze, a livello fisico e psicologico.

E se non ci volete dire grazie almeno fateci fare le giuste ferie, i giusti cambi turno, il godimento dei permessi contrattuali, i giusti carichi di lavoro, il diritto alla mensa ecc. vogliamo solo lavorare bene, in sicurezza, in salute, non ci interessa essere eroi”.

RELATED ARTICLES

1 commento

Comments are closed.

Novità

© 2023-2024 Tutti i diritti sono riservati ad AUSER APS - San Marco in Lamis - Tra sanità, servizi socio sanitari e recupero della memoria - D'intesa con AssoCareINFormazione.it.

© 2023-2024 ACN | Assocarenews.it

Quotidiano Sanitario Nazionale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Andrea Ruscitto, Lorisa Katra, Luigi Ciavarella, Antonio Del Vecchio, Francesca Ricci, Arturo AI.

Per contatti: WhatsApp > 3474376756Scrivici

Per contatti: Cell. > 3489869425PEC

Redazione Centrale: AUSER APS - Via Amendola n. 77 - San Marco in Lamis (FG) – Codice Fiscale: 91022150394