histats.com
martedì, Ottobre 26, 2021
Pubblicità
HomePrimo PianoCronacaObbligo vaccino e Green Pass per tutti entro Dicembre.

Obbligo vaccino e Green Pass per tutti entro Dicembre.

Obbligo vaccino e Green Pass per tutti, in arrivo la legge entro Dicembre. Ecco come il Governo contrasterà definitivamente l’epidemia da Covid-19.

Obbligo vaccino e Green Pass per tutti, ci siamo.

Allo studio la normativa che renderà obbligatorie le misure che più stanno rendendo contro il diffondersi della malattia. Ecco cosa sappiamo al momento, dopo le parole del Premier Draghi che aveva svelato le intenzioni in tal senso.

Lo status quo.

Attualmente le obbligatorietà vigenti riguardano il personale sanitario (obbligo vaccinale) e il personale scolastico (obbligo green pass).

Costituzionalità.

Se l’art.32 della costituzione recita “La Repubblica tutela la salute come fondamentale diritto dell’individuo e interesse della collettività, e garantisce cure gratuite agli indigenti. Nessuno può essere obbligato a un determinato trattamento sanitario se non per disposizione di legge. La legge non può in nessun caso violare i limiti imposti dal rispetto della persona umana”.

Registrata quindi l’efficacia scientifica vaccinale, sarà possibile varare una normativa che impone il vaccino a determinate categorie. A maggior ragione sarà possibile l’imposizione indiretta attraverso la richiesta del Green Pass.

Tempistiche.

Il tempo è oro ed il Governo vuole fare in fretta. In realtà ci giunge notizia del fatto che già da alcune settimane si stia studiando la formula giuridica giusta per estendere gli obblighi.

A quanto ne sappiamo, la normativa dovrebbe essere approvata entro dicembre prossimo.

Dott.ssa Francesca Ricci
Francesca Ricci è una web-writer esperta in ambito sanitario. Da anni si occupa di questioni sociali, politica ed economia.
RELATED ARTICLES

1 commento

Comments are closed.

Novità

© 2021 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2021 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Felice La Riccia, Lorisa Katra, Michela Ciavarella, Michelarcangelo Orlando, Francesca Ricci, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici PEC

Redazione Puglia: Via Renato Guttuso, 4 – Rignano Garganico (FG) – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394