Medici, Infermieri e Professionisti Sanitari: ecco come riscattare gli anni dell’Università!

Medici, Infermieri e Professionisti Sanitari: ecco come riscattare gli anni dell'Università!

Ecco l’intervento esplicativo e la locativa esemplificativa della CISL FP.

Il segretario nazione della CISL FP Franco Berardi comunica importanti novità rispetto al riscatto degli anni di laurea e sulle agevolazioni per gli anni di corso successivi al 31/12/1995. Ciò grazie ai recenti interventi normativi decisi e votati dalla maggioranza Lega-Movimento 5 Stelle e dal Governo di Giuseppe Conte. Medici, Infermieri, Infermieri Pediatrici, Ostetriche/i, Professionisti Sanitari e Amministrativi questa è una occasione unica da non perdere!

“Con la conversione in Legge del DL 4/2019 recante Disposizioni urgenti in materia di reddito di cittadinanza e di pensioni – spiega l’esponente della CISL FP – è stata definitivamente confermata la norma che rende più conveniente il riscatto dei periodi di corso successivi al 31 dicembre 1995 non coperti da altra contribuzione. Il provvedimento, come noto, riduce il costo ad euro 5.239,74 per ciascun anno da riscattare, interamente deducibile e rateizzabile anche in 120 rate mensili”.

A ta proposito l’organizzazione sindacale ha realizzato una apposita locandina esplicativa sull’argomento.

Cosa aspettate a riscattare i vostri anni di studio all’Università?

Potrebbe interessarti...