histats.com
venerdì, Maggio 14, 2021
Pubblicità
HomeInfermieriSindacato e PoliticaMatteo Salvini vuole aprire gli ospedali di notte, di sabato e di...

Matteo Salvini vuole aprire gli ospedali di notte, di sabato e di domenica. Peccato che lo siano da sempre.

E’ polemica sul tweet di Matteo Salvini, leader della Lega. Un suo tweet ha fatto imbestialire medici, infermieri, professioni sanitarie ed OSS. Gli ospedali sono da sempre aperti di notte, di sabato e di domenica.

Il tweet dell’ex-ministro dell’interno Matteo Salvini ha fatto imbestialire medici, infermieri, infermieri pediatrici, ostetriche, professioni sanitarie e operatori socio sanitari. Il leader della lega ha postato sul Twitter “#BorgononiPresidente: tra i primi provvedimenti ci sarà l’attenzione ai più deboli, gli ospedali saranno aperti di notte, di sabato e di domenica, come in Veneto“. Peccato che siano “open” fin dalla loro nascita.

Chi spiegherà mai al leghista Salvini che in Italia, come nel resto del mondo, la salute dei cittadini viene garantita tutti i giorni e 24 ore su 24? E’ stata una brutta caduta di stile, o una svista politica come si dice in questi casi. Il tweet è stato lanciato durante la presentazione della candidata presidente della Regione Emilia Romagna, Lucia Borgonzoni (Lega + centro-destra).

Per Salvini una caduta di stile, per i suoi addetti alla comunicazione un necessario ripasso su come è organizzato il Servizio Sanitario Nazionale e Regionale.

Ecco il tweet:


Senza parole.

Comitato di Redazione
Comitato di Redazione
Servizio Redazionale.
RELATED ARTICLES

Novità

© 2021 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2021 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Felice La Riccia, Lorisa Katra, Michela Ciavarella, Michelarcangelo Orlando, Francesca Ricci, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici PEC

Redazione Puglia: Via Renato Guttuso, 4 – Rignano Garganico (FG) – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394