Matteo, papà di un Infermiere: “caro Emiliano permetta a mio figlio e ai suoi colleghi di tornare in Puglia, sennò chi ci assisterà?”.

x Ecco una lettera aperta del papà di un Infermiere a Michele Emiliano: “caro Governatore permetta a mio figlio e ai suoi colleghi di tornare in Puglia con la mobilità o il comando, sennò chi ci assisterà?”. Preg.mo Sig. Presidente, sono uno dei tanti genitori, invalidi e bisognosi di assistenza continua per via di handicap … Leggi tutto Matteo, papà di un Infermiere: “caro Emiliano permetta a mio figlio e ai suoi colleghi di tornare in Puglia, sennò chi ci assisterà?”.