histats.com
sabato, Luglio 2, 2022
HomeOperatori Socio SanitariMancano OSS all'Ospedale di Agrigento. FSI USAE sul piede di guerra.

Mancano OSS all’Ospedale di Agrigento. FSI USAE sul piede di guerra.

Pubblicità

Mancano Operatori Socio Sanitari presso la Neurologia dell’Ospedale di Agrigento. FSI USAE sul piede di guerra.

Il sindacato FSI USAE, mediante il segretario territoriale Salvatore Ballacchino, chiede l’assunzione o il trasferimento di Operatori Socio Sanitari nell’Unità Operativa di Neurologia e Stroke-Unit dell’Ospedale “San Giovanni di Dio” di Agrigento. Lo fa con una dura missiva indirizzata al direttore medico del Presidio Ospedaliero, dott. Gaetano Migliazzo.

Ecco la missiva del sindacato FSI-USAE.

La scrivente segreteria territoriale, con la presente intende evidenziare la carenza di personale di supporto presso l’U.O.C. di Neurologia con Stroke-Unit del Presidio Ospedaliero “San Giovanni Di Dio” di Agrigento.

Nello specifico si evidenzia che la struttura di Neurologia è carente di personale appartenente al profilo di O.S.S., da qualche mese ci viene segnalato che durante le situazioni di emergenza/urgenza nel servizio notturno, uno degli infermieri in servizio è costretto ad accompagnare i pazienti presso altre U.O. di Diagnosi e Cura, svolgendo di fatto compiti e mansioni non di competenza al profilo professionale di appartenenza (INFERMIERE).

Tra le altre cose, la Vostra organizzazione non prevede con chiarezza a quale personale ausiliario, debba fare riferimento il professionista sanitario (MEDICO o INFERMIERE) in caso di emergenza/urgenza nelle ore notturne (dalle ore 20.00 alle ore 07.00).

Con la presente si chiede a codesta Direzione Sanitaria di provvedere immediatamente a dotare l’ U.O.C. del personale idoneo a garantire tre turni e nell’ immediato di disciplinare tale fattispecie in attesa di avere una dotazione organica consona per un reparto considerato ad alta intensità di cure (Neurologia con Stroke-Unit).

Considerato che tale Vostra, mancanza organizzativa rappresenta un grave pericolo per la qualità assistenziale al paziente ricoverato (assenza del personale Infermieristico durante il trasferimento in altre UU. OO.) e una chiara azione “demansionatrice” nei confronti del personale Infermieristico presente durante il turno “NOTTE”,

In rappresentanza del personale disagiato dalla Vostra organizzazione, la scrivente rimane in attesa di Vostre immediate iniziative utili a migliorare il disagio rappresentato.

Con osservanza.

Salvatore Ballacchino
Segretario Generale FSI-USAE Agrigento-Caltanissetta

Comitato di Redazione
Servizio Redazionale.
RELATED ARTICLES

1 commento

Comments are closed.

Novità

© 2021 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2021 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Felice La Riccia, Lorisa Katra, Michela Ciavarella, Michelarcangelo Orlando, Francesca Ricci, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici

Redazione Puglia: Via Renato Guttuso, 4 – Rignano Garganico (FG) – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394