histats.com
giovedì, Dicembre 2, 2021
Pubblicità
HomeInfermieriSindacato e PoliticaLibrandi (Uil Fpl): "risorse per salari e carriere, i conti non tornano".

Librandi (Uil Fpl): “risorse per salari e carriere, i conti non tornano”.

Legge di Bilancio. Librandi (UIL-FPL): Fare chiarezza sulle risorse reali per salario di produttività, nuovo ordinamento e carriere dei pubblici dipendenti. I conti non ci tornano.

“Abbiamo plaudito quando il Ministro della funzione pubblica ha annunciato nel disegno di legge bilancio “importanti​ stanziamenti”​ per aggiornare e riqualificare il lavoro​ pubblico, abbiamo pensato che finalmente si potesse andare velocemente al rinnovo dei CCNL e abbiamo apprezzato quello che abbiamo letto come il​ rispetto da parte del Governo del Patto sottoscritto con il Sindacato.” Così Michelangelo Librandi, Segretario Generale della UIL-FPL
“Ma ora che il disegno di legge è in Parlamento-incalza il sindacalista-con tutte le cifre e le tabelle a disposizione, i conti non ci tornano. Tolti gli stanziamenti per la formazione,​ l’adeguamento delle indennità ai Sindaci, un fondo per assunzioni – tutti giusti e doverosi – secondo le nostre stime resta davvero poco per queste finalità: per i lavoratori della sanità e delle autonomie locali poco più di 5 euro/mese per sbloccare il salario accessorio e intorno agli 8 euro/mese per carriere e ordinamento!”
“Speriamo vivamente di esserci sbagliati a fare i conti e non aspettiamo altro che poter essere smentiti – alla luce delle cifre – così da poterci avviare ad una rapida sottoscrizione del contratto. Ma, a fronte dei 220 milioni stanziati per rivalutare le indennità di circa 8.000 Sindaci– lo ripeto, giusta e doverosa – se davvero per le carriere di un milione di lavoratori di sanità e autonomie locali ​ ci sono solo 133 milioni, se davvero la “spinta decisa” al salario di produttività per il Governo vale 5 euro al mese, allora davvero non ci siamo.”
“A questi lavoratori, ormai da 20 mesi impegnati a garantire i servizi in situazione di emergenza,​ in prima linea nel contrasto alla pandemia-conclude Librandi- sono dovute risposte vere. Ed è dovuto rispetto. E noi continueremo a batterci per poterli ottenere.”​

Redazione AssoCareNews.it
Redazione di AssoCareNews.it
RELATED ARTICLES

Novità

© 2021 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2021 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Felice La Riccia, Lorisa Katra, Michela Ciavarella, Michelarcangelo Orlando, Francesca Ricci, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici PEC

Redazione Puglia: Via Renato Guttuso, 4 – Rignano Garganico (FG) – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394