histats.com
mercoledì, Agosto 17, 2022
HomeIn evidenzaInfermieri senza OSS la notte: CISL denuncia demansionamento e chiede ispezione urgente.

Infermieri senza OSS la notte: CISL denuncia demansionamento e chiede ispezione urgente.

Pubblicità

Infermieri senza OSS la notte: CISL denuncia demansionamento e chiede ispezione urgente all’Azienda Sanitaria.

Infermieri senza OSS la notte, il sindacato non ci sta e chiede all’ASP una ispezione urgente.

La denuncia arriva dalla CISL FP di Messina e va contro alla clinica convenzionata San Camillo, dove la notte mancano gli OSS.

“Eppure” scrive la segretaria generale Giovanna Bicchieri “nella clinica privata messinese, vi sono sei operatori sociosanitari ed altro personale in possesso dell’attestato specialistico, in attesa di riqualificazione, che sono utilizzati esclusivamente nel turno diurno”.

Infermieri soli, con turni fuori regola e pure demansionati.

“Gli infermieri che dallo scorso 1 febbraio dovrebbero svolgere il turno di notte per ben 12 ore anziché per le 11 previste dalla legge, lavorerebbero in maniera ordinaria prevalente e continuativa in un ruolo che non è il loro, ma che chiaramente li demansionerebbe” continua la nota sindacale.

“Inspiegabilmente” continua la Bicchieri “la Direzione Aziendale della Clinica, forse a seguito della nostra nota all’Asp, avrebbe predisposto i turni di servizio notturno col personale ausiliario invece che con gli operatori socio sanitari, quindi nella assoluta impossibilità di svolgere mansioni dirette sul malato. I malati devono riposare bene specie durante la notte, essere cambiati al bisogno, mobilizzati se obbligati in una posizione, accuditi ed assistiti adeguatamente dal personale sanitario che ne ha acquisito le competenze. Poiché le cliniche private accreditate e convenzionate dalla Regione, sono tenute a garantire standard qualitativi assistenziali e dotazioni organiche in coerenza con i requisiti prescritti dalla vigente normativa, attendiamo il riscontro dell’Asp di Messina sulla questione San Camillo, per sanare le criticità evidenziate”.

Una situazione che l’Azienda non può più ignorare.

Comitato di Redazione
Servizio Redazionale.
RELATED ARTICLES

2 Commenti

Comments are closed.

Novità

© 2021 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2021 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Felice La Riccia, Lorisa Katra, Michela Ciavarella, Michelarcangelo Orlando, Francesca Ricci, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici

Redazione Puglia: Via Renato Guttuso, 4 – Rignano Garganico (FG) – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394