Infermieri, Oss e Professionisti Sanitari stabilizzati a Bari: esulta FIALS

Infermieri, Oss e Professionisti Sanitari stabilizzati a Bari: esulta FIALS.
Infermieri, Oss e Professionisti Sanitari stabilizzati a Bari: esulta FIALS.

Infermieri, Oss, Professionisti e Tecnici Sanitari saranno stabilizzati a Bari. Lo annuncia il segretario provinciale della FIALS di Barletta – Andria – Trani, Piero Albenzio. Verrà applicato il Decreto Madia. La Puglia aderisce ai dettami della Legge e soprattutto alle richieste dei lavoratori precari da anni.

A seguito dell’incontro odierno presso la Regione Puglia, a cui hanno partecipato tutti i Direttori Generali degli Enti e Aziende del Servizio Sanitario Regionale pugliese, si chiude definitivamente la lunga storia di precariato di tutti i lavoratori in possesso dei requisiti del D.Lgs 75/2017 c.d. DECRETO MADIA.

Nella prossime ore anche il Commissario Straordinario della ASL BA dott. Antonio Sanguedolce, adotterà infatti la deliberazione di stabilizzazione di tutti i precari della ASL BA in possesso dei requisiti di legge.

La FIALS esprime grande soddisfazione per la positiva conclusione della vertenza che ci ha sempre visti impegnati in prima linea al fianco dei precari, anche in momenti di grande tensione vissuti in occasione di manifestazioni di protesta presso la Presidenza della Giunta Regionale.

Un particolare ringraziamento sentiamo di dover esprimere nei confronti del dott. Antonio Sanguedolce, che sin dal suo insediamento alla guida della ASL BA, sollecitato dalla FIALS con la nota del 20 agosto 2018, ha posto la questione della stabilizzazione al primo punto della sua agenda di lavoro dimostrando particolare sensibilità alla condizione lavorativa degli oltre 250 lavoratori precari della Azienda Sanitaria che da anni aspettavano l’assunzione a tempo indeterminato.

Potrebbe interessarti...