Infermieri, Oss e Professionisti Sanitari: ferie estive obbligatorie per chi ha bambini!

Infermieri, Oss e Professionisti Sanitari: ferie estive obbligatorie per chi ha bambini!
Infermieri, Oss e Professionisti Sanitari: ferie estive obbligatorie per chi ha bambini!

La comunicazione della UIL Fpl

Nel Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro del Comparto Sanità è indicato a chiare lettere che le “Ferie Estive” per genitori minorenni sono obbligatorie e vanno richieste nel periodo che va dal 15 giugno al 15 settembre di ogni anno. L’importante novità è stata inserita nel CCNL 2016/2018 al fine di promuovere la conciliazione dei tempi di vita e di lavoro.

L’obbligatorietà riguarda essenzialmente i dipendenti pubblici con figli in età dell’obbligo scolastico (Infermieri, Infermieri Pediatrici, OSS, Ostetriche, Tecnici sanitari, Amministrativi ed altre figure professionali). Lo rende noto la UIL FPL che ha diramato una apposita guida sull’argomento. Non tutte le aziende sanitarie sono informate su questo articolo del CCNL e/o molte fanno finta di non sapere per pura comodità organizzativa.

La UIL Fpl chiede a tutti i lavoratori di farsi rispettare e di far espressioni sulle ASL e sulle strutture ospedaliere finché diano la ferie a chi ne ha il diritto, soprattutto nell’interesse dei minori. Il diritto vale in maniera simile sia per i dipendenti a tempo indeterminato (anche nel periodo di prova), che per quelli a tempo determinato.

E voi le avete già chieste?

Potrebbe interessarti...