Infermieri, Oss e Professionisti Sanitari: 300.000 euro per il Welfare Aziendale.

Infermieri, Oss e Professionisti Sanitari: 300.000 euro per il Welfare Aziendale.
Infermieri, Oss e Professionisti Sanitari: 300.000 euro per il Welfare Aziendale.

Accade a Bologna ed esulta la FIALS.

Infermieri, Infermieri Pediatrici, Ostetriche, Operatori Socio Sanitari, Professionisti Sanitari, Tecnici e Amministrativi possono finalmente esultare per l’accordo siglato sul Welfare Aziendale al Policlinico Sant’Orsola-Malpighi di Bologna. E’ un patto storico, il primo in assoluto in Italia dall’approvazione dell’ultimo Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro. Esulta la FIALS che ha siglato l’accordo che vedrà un investimento di ben 300.000 euro.

“L’accordo è stato proposto e voluto dalla Fials – spiega ad AssoCareNews.it il segretario provinciale di Bologna del sindacato delle autonomie locali e della sanità, Alfredo Sepe – infatti si investono circa 300.000 mila euro per il ripristino della convenzione-parcheggi sulle strisce blu, per i buoni pasto, per i tristi H24 e per l’aumento di contributi per autobus di linea e asilo nido. Abbiamo inoltre inserito nel patto il gettone per gli Infermieri (80.000 euro) quando in urgenza ci saranno i rientri in servizio; coinvolti anche alcuni Operatori Socio Sanitari”.

 

Sepe esprime grande soddisfazione: “ci lavoriamo da anni, ringrazio tutti i miei collaboratori e la squadra della Fials di Bologna per il brillante lavoro svolto”.

Potrebbe interessarti...