Infermieri, Medici, Professionisti Sanitari e OSS: basta aggressioni a Ferrara!

Infermieri, Medici, Professionisti Sanitari e OSS: basta aggressioni a Ferrara!
Infermieri, Medici, Professionisti Sanitari e OSS: basta aggressioni a Ferrara!

Campagna di sensibilizzazione della FIALS

La segreteria provinciale della FIALS di Ferrara scende in campo per difendere Infermieri, Medici, Professionisti Sanitari e OSS dalle aggressioni nel settore dell’emergenza-urgenza e in altri ambiti assistenziali. A tal proposito, come riferisce la segretaria del sindacato ferrarese Mirella Boschetti, convocati ben tre sit-in negli ospedali del territorio.

“Non aggredirci! Noi siamo dalla tua parte! No alla violenza contro gli operatori della sanità”, è lo slogan adottato dalla FIALS di Ferrara per dire basta ai gesti di violenza nei confronti di chi tutti i giorni è in prima linea per garantire la salute del Cittadino e deve difendersi da una violenza senza senso.

Previste un sit-in suddiviso in tre tappe:

  • Ospedale Lagosanto – 15 gennaio 2019;
  • Ospedale Sant’Anna Cona – 22 gennaio 2019;
  • Ospedale Cento – 24 gennaio 2019.

La FIALS continua a prendersi cura della salute degli Operatori Sanitari e del Cittadino. La campagna di sensibilizzazione del sindacato ferrarese sarà continua e viaggerà su due binari:

  • il Cittadino, che deve affidarsi pazientemente alle cure dei sanitari;
  • le istituzioni, che devono garantire l’incolumità dei Professionisti della Salute.

In Emilia Romagna continuano le aggressioni nei confronti degli operatori sanitari. Di oggi la notizia di un atto di violenza nei confronti di un Infermiere del Sant’Orsola di Bologna.

Potrebbe interessarti...