Pubblicità

Il premier Giuseppe Conte, a quanto si apprende da fonti parlamentari, ha firmato nella notte il nuovo DPCM con le nuove misure restrittive anti Covid. Stop a teatri e cinema, mentre bar, pub, pizzerie e ristoranti chiudono alle ore 18.00.

Il primo ministro Giuseppe Conte ha firmato poche ore fa il nuovo DPCM con restrizioni molto pesanti a livello nazionale. A quanto pare rimane fissata alle 18 la chiusura dei locali pubblici.

La domenica e i giorni festivi bar e ristoranti potranno dunque rimanere aperti.

Su questo passaggio ha pesato il parere del Comitato tecnico scientifico consegnato al Governo Conte e quello della Conferenza delle Regioni.

Gli esperti ricordano che “l’apertura domenicale dei ristoranti può essere utile per limitare le riunioni familiari”.

La bozza che circola stamani: DPCM 24 ottobre.

Dpcm conferma chiusura ristoranti ore 18, aperti domenica .

Chiusure dei ristoranti, bar, gelaterie e pasticcerie alle 18 nei giorni feriali e la domenica. Stop a cinema, teatri, casinò, sale scommesse- Stop a palestre, piscine, centri benessere e centri termali. Sospese anche le feste dopo i matrimoni. Sono queste alcune delle misure principali del nuovo Dpcm restrittivo firmato da Conte nella notte dopo l’ultima riunione con i capi delegazione. Il governo, quindi conferma gli orari di chiusura di ristoranti e bar “cancellando”, dall’ultima bozza, la chiusura domenicale.

Possibile Dad alla superiori anche oltre il 75%.

Nelle scuole superiori sarà possibile portare la didattica a distanza anche oltre il 75%. È quanto prevede il nuovo Dpcm firmato dal premier Giuseppe Conte e valido da domani al 24 novembre. Nella bozza circolata ieri era prevista “una quota pari al 75 delle attività” in dad, ma nella versione definitiva l’articolo è stato riscritto prevedendo “una quota pari almeno al 75% delle attività”.

Una formula che, di fatto, va incontro alle diverse Regioni che avevano chiesto di portare la Dad al 100%.

Per saperne di più sul DCPM:

Emergenza Coronavirus: verso la chiusura, il DPCM del 26 Ottobre anticipa lockdown.

3 COMMENTS

Comments are closed.