histats.com
lunedì, Novembre 28, 2022
HomeIn evidenzaÈ tempo di stabilizzare il personale IRCCS o continuerà la fuga verso...

È tempo di stabilizzare il personale IRCCS o continuerà la fuga verso l’estero.

Pubblicità

On. Stefania Mammì (M5S): “Stabilizzare personale IRCCS o continuerà fuga verso l’estero”.

On. Stefania Mammì (M5S): “Con l’avvio dell’esame in Commissione Affari Sociali del disegno di legge che delega il Governo al riordino della disciplina degli istituti di ricovero e cura a carattere scientifico (IRCCS), come stabilito nella Missione 6-Salute del PNRR, ho presentato a mia prima firma una serie di emendamenti volti in particolare a superare il fenomeno della precarietà lavorativa per le figure della ricerca sanitaria pubblica, dettata dalla reiterazione di contratti a tempo determinato.

Tale situazione ha contribuito a rendere scarsamente attrattivo il sistema e ha indotto molti ricercatori a fuggire all’estero.

Con la mia proposta intendo consentire la stabilizzazione del personale della ricerca sanitaria degli IRCSS e degli IZS, in virtù di quanto stabilito nella Legge Madia e nella Direttiva Europea 1999/70, dove è affermato che i contratti a tempo indeterminato sono la forma comune dei rapporti di lavoro.

Ho chiesto anche

di consentire alle Regioni di gestire le dotazioni organiche del personale della ricerca degli IRCCS e degli IZS, assunto a tempo indeterminato.

Se non si prevede che una quota del personale dirigente a tempo indeterminato dell’IRCCS sia dedicata a tempo pieno alla ricerca, continueremo ad assistere ad una progressiva migrazione intellettuale dal nostro paese verso il nord-Europa e dalle strutture pubbliche verso quelle private.

Inoltre ho chiesto di introdurre il ruolo del dirigente ricercatore, in quanto si ritiene necessaria una valutazione sulla possibilità di prevedere per i ricercatori uno sviluppo di carriera nella dirigenza degli IRCCS, attualmente non prevista dalla vigente normativa e dai contratti collettivi nazionali del lavoro”, conclude la pentastellata Mammì.

RELATED ARTICLES

Novità

© 2021 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2021 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Felice La Riccia, Lorisa Katra, Michela Ciavarella, Michelarcangelo Orlando, Francesca Ricci, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici

Redazione Puglia: Via Renato Guttuso, 4 – Rignano Garganico (FG) – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394