Infermieri, Oss, Professionisti sanitari: reddito di cittadinanza, come chiederlo?

Reddito di cittadinanza: ecco come chiederlo!
Reddito di cittadinanza: ecco come chiederlo!

Reddito cittadinanza: requisiti e modalità di richiesta

Infermieri, Oss, Professionisti Sanitari precari interessati all’ultima novità fra le misure di politica attiva del lavoro per il contrasto alla povertà, alla disuguaglianza e all’esclusione sociale: è il Reddito di Cittadinanza.

Ma chi può richiederlo e con quali modalità?

Il Reddito di Cittadinanza è un sostegno economico ad integrazione dei redditi familiari ed è associato ad un percorso di reinserimento con la sottoscrizione di un Patto per il lavoro o per l’inclusione sociale. Nel caso in cui il richiedente abbia già compiuto i 67 anni di età tale beneficio assume la denominazione di Pensione di cittadinanza.

Ma quali sono i requisiti per accedervi?

Di seguito ti forniamo un elenco delle caratteristiche da soddisfare per procedere con la richiesta:

  • Essere cittadinoitaliano o europeo;
  • Essere lungosoggiornante e risiedere in Italia da almeno 10 anni (in questo caso è necessaria la continuità degli ultimi 2 anni);
  • Avere un indicatore ISEEinferiore ai 9.360 euro/annui;
  • Essere in possesso di un patrimonio immobiliarenon superiore ai 30.000 euro (esclusa la prima casa);
  • Essere in possesso di un patrimonio finanziarionon superiore ai 6.000 euro (incrementabile in base al numero dei componenti del nucleo familiare ed eventuali disabilità);
  • Avere un reddito familiare inferiore a 6.000 euro annui moltiplicato per la scala di equivalenza (elevabile sino a 9.360 euro nel caso la famiglia abiti in affitto).

Dove si presenta la domanda?

Già richiedibile dal 6 marzo scorso, la domanda può essere fatta:

  • on-line, sul sito redditodicittadinanza.gov.it/;
  • presso gli uffici postali;
  • presso i CAF.

Successivamente alla presentazione della domanda, l’INPS verificherà i requisiti e comunicherà presso quale ufficio postale andare a ritirare fisicamente la Carta del Reddito di cittadinanza. In base ai propri requisiti, il richiedente verrà poi convocato di Centri per l’impiego o dal Comune. rispettivamente per la sottoscrizione del Patto per il Lavoro e per l’Inclusione sociale.

Per maggiori informazioni o per avviare la procedura di richiesta si consiglia di visitare il sito https://www.redditodicittadinanza.gov.it/ del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.

 

Resta aggiornato sui tutti i tuoi diritti, sul mondo del lavoro e sulle novità giuridiche: entra nel gruppo FB ufficiale! clicca qui!

Potrebbe interessarti...