Infermieri, Oss e Professionisti Sanitari: Mammì annuncia 41.000 assunzioni immediate!
Infermieri, Oss e Professionisti Sanitari: Mammì annuncia 41.000 assunzioni immediate!
Pubblicità

Ancora bufera sui Corso di Laurea in Infermieristica e sul ministro Gaetano Manfredi. L’on. Stefania Mammì (M5S) annuncia: “subito tavolo tecnico, no a taglio docenze degli Infermieri”.

“Durante la discussione del DL Liquidità alla Camera è stato accolto il mio Ordine del Giorno per chiede al Governo di bloccare immediatamente il provvedimento del MIUR sul taglio delle docenze degli infermieri dai Corsi di Laurea in infermieristica.
Va garantita la salvaguardia del corpo docenti costituito da qualificati infermieri del Servizio Sanitario Nazionale” – lo spiega su Facebook l’on. Stefania Mammì, portavoce del Movimento 5 Stelle alla Camera dei Deputati e Infermiera.

“La laurea magistrale in Scienze Infermieristiche infatti, oltre ad offrire la possibilità di accedere ai concorsi per ricoprire ruoli da dirigente infermieristico, permette anche di potersi candidare all’insegnamento universitario. La riduzione del numero di docenti universitari di riferimento potrebbe essere compensata consentendo agli atenei di individuare almeno due docenti infermieri del Servizio Sanitario Nazionale, muniti di diploma di laurea magistrale in Scienze Infermieristiche ed Ostetriche, da indicare come personale infermieristico di riferimento coinvolto per ogni corso di laurea in infermieristica” – aggiunge.

“Nel delicato contesto di emergenza sanitaria che stiamo vivendo, un provvedimento del genere aggraverebbe ulteriormente la già drammatica carenza di infermieri e andrebbe a svilire e danneggiare la dignità della professione infermieristica, già riconosciuta nel nostro ordinamento, come una eccellenza del Servizio Sanitario Nazionale” – conclude.