Pubblicità

Emergenza Coronavirus. Il COVID-19 colpisce anche Nicola Zingaretti, segretario del Partito Democratico. E’ infetto, ma sta bene. In quarantena la sua famiglia e i suoi collaboratori nel PD e in Regione Lazio.

Emergenza Coronavirus. Il COVID-19 non risparmia nessuno, nemmeno i segretari nazionali dei movimenti politici. E’ il caso di Nicola Zingaretti, responsabile del Partito Democratico, che ha appena comunicato attraverso la sua pagina Facebook di essere stato contagiato.

“I medici mi hanno detto che sono positivo al Covid19. Sto bene ma dovrò rimanere a casa per i prossimi giorni. Da qui continuerò a seguire il lavoro che c’è da fare. Coraggio a tutti e a presto” – lo annuncia Nicola Zingaretti (nella foto con Matteo Renzi) su Facebook.

Con lui finiscono in quarantena i suoi collaboratori più stretti sia nel PD sia in Giunta/Consiglio Regionale del Lazio, di cui è presidente. Anche la tua famiglia chiusa in casa e sottoposta alle misure preventive e di controllo così come disposto dal Governo Conte e dalla Protezione Civile.