Infermieri, Oss, Professionisti Sanitari: FIALS chiede più soldi e riconoscimenti.
Infermieri, Oss, Professionisti Sanitari: FIALS chiede più soldi e riconoscimenti.
Pubblicità

Emergenza Coronavirus. Il dirigente FIALS Alfredo Sepe anticipa il maxi-Decreto Economia sul Covid-19 in fase di approvazione da parte del Governo Conte. Ecco tutte le novità

Il segretario provinciale e dirigente della FIALS di Bologna, Alfredo Sepe, anticipa in una nota diramata poco fa agli organi di informazione il maxi-Decreto Economia in fase di approvazione da parte del Governo. Ecco quali sono le novità essenziali che riguarderanno il mondo del lavoro, degli ammortizzatori sociali, dei tributi, del commercio estero e delle attività creditizie.

ANTICIPAZIONI DECRETO ECONOMIA

In attesa di avere il decreto ufficiale che dovrebbe essere approvato TRA STASERA E DOMANI MATTINA IN CONSIGLIO DEI MINISTRI vista la complessità. Vi mando un riassunto di alcune cose che dovrebbero essere contenute al suo interno.
Quanto vi mando non è ESAUSTIVO

LAVORO:

  1. Sospensione contributi Inps fino al 31 maggio.
  2. Congedo per genitori chiusura scuole – Figli fino a 12 anni con indennità del 50% della retribuzione. Fra i 12 e i 16 anni diritto di assentarsi dal lavoro senza indennità.
  3. Sospese per 60 giorni le procedure di licenziamenti collettivi in corso e precluso per lo stesso periodo l’avvio di nuove procedure
  4. Permessi legge 104 – Da 3 giorni mese a 15 giorni mese per i mesi di marzo e aprile.
  5. Indennità lavoratori autonomi, stagionali del turismo, cococo, partite IVA: una tantum di 500 euro.
  6. Ammortizzatori sociali.

TRIBUTARIO

  1. Sospensione versamenti Iva ritenute e contributi di marzo per imprese/professionisti fino a 2 milioni di ricavi: Si paga entro il 31 maggio anche a rate;
  2. Mini proroga di 4 giorni della scadenza del 16/3 (Iva ritenute contributi ecc.) per gli altri;
  3. Estensione proroga versamenti ritenute e contributi prevista per alberghi e agenzie viaggio a bar ristoranti gelaterie asili nido ricevitorie lotto ecc;
  4. Proroga a giugno degli adempimenti fiscali diversi dai pagamenti;
  5. Sospensione ritenute agenti su provvigioni di marzo;
  6. Bonus fiscale imprenditori affittuari su canone locazione negozi;
  7. Sospensione dei termini e dell’attività di controllo;
  8. accertamento e riscossione degli enti impositori;
  9. Sospensione dei termini di versamento derivanti da cartelle.

P.S.: questa è un’elencazione assolutamente non esaustiva.

DIREZIONE COMMERCIO ESTERO.

Art. 69, manca ancora cifra, buono punto e c’è poi art 52 garanzie extra Sace solo per export settore turistico crociere

CREDITO:

  1. ampliamento operatività del “Fondo Centrale di Garanzia” L.662/1996;
  2. Moratoria “Mutui Prima casa” L.244/2007 c.d. Fondo Gasparrini – nel limite di 500/MLN prr il 2020 – ampliato agli Autonomi e Liberi Professionisti che dichiarino persita di attività superiore al 33% del fatturato cfr ultimo trim. 2019; NO Isee richiesto;
  3. MORATORIA STRAORDINARIA Micro e PMI, “quasi aultonatica” ma che prende avvio da a) dichiarazione in autocertificazione di riduzione parziale o totale di attività come conseguenza diretta della diffusione epidemica; B) non siano già classificate in status di DETERIORATO;
  4. CDP in supporto banche per erogare Finanziamenti di Liquidità.

Periodo di quarantena o permanenza domiciliare fiduciaria – È malattia, ma con certificazione del medico curante.

Premio fiscale netto di 100 euro – Lavoratori con reddito non superiore a 40.000 euro che hanno lavorato a marzo rapportato ai giorni di lavoro