Pubblicità

Coronavirus: Infermieri, Medici, OSS e Professioni Sanitarie riceveranno da 250 a 600 euro in più nella prossima busta paga con conguaglio a Giugno.

Coronavirus: il 27 di maggio i professionisti sanitari Toscani troveranno da 250 a 600 euro in più in busta paga.

Ad annunciarlo la FP Cisl che ha preso parte assieme agli altri sindacati firmatari alla contrattazione della manovra già annunciata nelle scorse settimane.

In totale avranno diritto al bonus 29.100 lavoratori del comparto e 8.350 medici.

Ha diritto al bonus:

  • Personale dipendente a tempo indeterminato e determinato.
  • Medici a contratto e convenzionati (esclusi MMG e PLS).
  • Interinali.

Questo bonus, come già annunciato, si basa sulla quantità di singoli giorni di presenza lavorativa nel periodo fra il 17 marzo ed il 30 aprile compresi. In particolare si erano divise le unità operative in 3 fasce differenti da remunerare in questa logica:

  • 45 euro/gg fascia A.
  • 25 euro/gg fascia B.
  • 20 euro/gg fascia C.

Gli acconti nella busta paga di maggio saranno di:

  • 600 euro per la fascia A.
  • 300 euro per la fascia B.
  • 250 euro per la fascia C.

Come già annunciato nella dichiarazione di bonus, le tre fasce indicano la suddivisione studiata in base all’unità operativa di appartenenza, clicca qui per scoprire nel dettaglio le tre fasce.

Il conguaglio avverrà in base ai turni lavorati nel periodo e arriverà nella busta paga di giugno.