histats.com
giovedì, Giugno 24, 2021
Pubblicità
HomeInfermieriSindacato e PoliticaCareggi, caso tamponi Prada: CISL aveva denunciato già un anno fa.

Careggi, caso tamponi Prada: CISL aveva denunciato già un anno fa.

Il caso tamponi all’azienda Prada da parte dei dipendenti di Careggi era già stato denunciato un anno fa da CISL, che adesso vuole arrivare in fondo alla questione.

Caso tamponi Prada: la polemica circa le prestazioni aggiuntive per i dipendenti di Careggi era già stata denunciata un anno fa dalle segreterie aziendali di CISL e CGIL.

E’ quello che emerge da un documento firmato il giorno 8 maggio 2020, attraverso il quale i due sindacati chiedevano spiegazioni circa il riconoscimento di prestazioni aggiuntive a coordinatori e posizioni organizzative per i mesi di marzo e aprile.

Qui la lettera citata Careggi CISL CGIL prestazioni aggiuntive 2020.

Adesso il sindacato CISL vuole arrivare in fondo alla questione. E’ infatti del 12 maggio la richiesta di incontro urgente con la direzione aziendale, al fine di fare chiarezza rispetto al documento che sta girando nelle chat e sul web, ovvero la pubblicazione di nomi e corrispettivi.

cisl careggi tamponi prada

Comitato di Redazione
Servizio Redazionale.
RELATED ARTICLES

2 Commenti

Comments are closed.

Novità

© 2021 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2021 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Felice La Riccia, Lorisa Katra, Michela Ciavarella, Michelarcangelo Orlando, Francesca Ricci, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici PEC

Redazione Puglia: Via Renato Guttuso, 4 – Rignano Garganico (FG) – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394