histats.com
domenica, Settembre 26, 2021
Pubblicità
HomeInfermieriSindacato e PoliticaBuste paga sbagliate: a Infermieri mancano più di 100 euro!

Buste paga sbagliate: a Infermieri mancano più di 100 euro!

Ospedale di Frosinone: buste paga da rifare!

L’ultima emissione di buste paga da parte dell’azienda di Frosinone verso i propri dipendenti ha generato, ancora una volta, un delirio di reclami: uno sbaglio nel conteggio delle indennità e degli straordinari ha causato decine di accrediti sottostimati di oltre cento euro!

La denuncia stavolta non si è fatta aspettare: i sindacati CGIL, CISL e UIL hanno condannato l’ennesimo episodio che mette in difficoltà i lavoratori e logora l’immagine dell’Azienda del basso Lazio.

Ecco la nota dei sindacati Confederali: “L’azienda sanitaria di Frosinone emette buste paga incomplete o errate. Questo mese c’è stata l’errata liquidazione dell’indennità di turno, con un ammanco, per le buste paga degli infermieri e per il restante personale interessato, di qualche centinaio di euro. Come organizzazioni sindacali e rappresentanza rsu abbiamo chiesto un incontro con la direzione amministrativa per avere chiarimenti su quanto sta accadendo e per sollecitare una soluzione del problema.”

I sindacati definiscono come inconcepibile una situazione che, come si legge dalla nota favorisce “un clima in cui il personale dipendente deve chiedere spiegazioni o la giusta retribuzione quando ciò, invece, spetta di diritto”. 

Un diritto sul quale non sono disposti a trattare o scendere a compromessi. Tanto da minacciare conseguenze Si legge infatti che “come organizzazioni sindacali chiediamo un intervento del commissario straordinario e avvisiamo che in assenza della risoluzione dei problemi lamentati attiveremo forme di protesta anche eclatanti, oltre ad attivare tutte le vertenze legali del caso”.

Comitato di Redazione
Servizio Redazionale.
RELATED ARTICLES

Novità

© 2021 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2021 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Felice La Riccia, Lorisa Katra, Michela Ciavarella, Michelarcangelo Orlando, Francesca Ricci, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici PEC

Redazione Puglia: Via Renato Guttuso, 4 – Rignano Garganico (FG) – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394