histats.com

Salvò la vita ad una paziente con WhatsApp: parla Luca Cardillo, Infermiere del 118.

Salvò la vita ad una paziente con WhatsApp: parla Luca Cardillo, Infermiere del 118.

? ? Salvò la vita ad una paziente grazie alla localizzazione GPS presente su WhatsApp: oggi parla Luca Cardillo, Infermiere del 118 campano diventato eroe per caso.

Grazie agli amici della Pagina Facebook “Noi autisti soccorritori” siamo in grado di trasmettere anche sui nostri canali l’intervista esclusiva a Luca Cardillo, Infermiere iscritto all’OPI di Napoli e diventato eroe per caso grazie ad un salvataggio effettuato con messaggio WhatsApp. Sempre più la tecnologia entra a far parte della vista assistenziale.

Luca è un fiume in piena e spiega i perché di quell’intuito che per fortuna ha portato al salvataggio della malcapitata. Buona visione. L’intervista è stata curata da Simone Niccolai.

Per approfondimenti:

Luca Cardillo, l’infermiere-angelo salva turista con WhatsApp.

Avatar

Redazione

Servizio Redazionale.

© 2019-2020 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2019 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Bologna.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Giulia De Francesco, Lorisa Katra, Michela Ciavarella, Giovanni Maria Scupola, Ivan Santoro, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici PEC

Redazione Emilia Romagna: Viale Spadolini, 13 – Ravenna – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: