Pubblicità

Perché AssoCareNews.it è così letto? Vi sveliamo il nostro segreto e il perché Infermieri, Oss e Professioni Sanitarie ci preferiscono ad altre testate.

Il quotidiano sanitario AssoCareNews.it continua la sua rapida ascesa verso la vetta. Infermieri, Oss e Professioni Sanitarie continuano a preferirlo ad altre testate concorrenti. La svolta verso una informazione sempre più di qualità, la cronaca quotidiana sulla Pandemia da Coronavirus e quella di trattare argomenti finirà tabù per i professionisti della salute premiato la testata diretta da Angelo Riky Del Vecchio e Marco Tapinassi.

Il traffico su Google diretto ad AssoCareNews.it è aumentato in 12 mesi del 1300%, mentre gli accessi unici sono più che decuplicati fino a raggiungere una media di 1 milione e 600.000 visitatori al mese e 3 milioni di pagine viste sempre mensili (fonte Google Analytics e Histats).

Insomma, un risultato eccezionale per una ex-start up che ora comincia a vedere i big (o ex-tali) dall’alto verso il basso.

Grande apporto arriva anche dagli Studenti Infermieri e delle Professioni Sanitarie, dai Medici, da Caregiver e dagli stessi Pazienti, mentre sono sempre più gli utenti laici che preferiscono leggere di sanità da chi la sanità la vive tutti i giorni.

A tal proposito va evidenziato che AssoCareNews.it è l’unico giornale diretto e gestito da Medici, Infermieri, Infermieri Pediatrici, Oss e Professioni Sanitarie effettivamente in attività e del tutto dislocato da potentati economici e politici di sorta.

Grazie, semplicemente grazie a voi lettori che tutti i giorni ci preferite rispetto ai nostri concorrenti.

Un abbraccio a tutti e buon fine estate… Covid permettendo!