histats.com
lunedì, Novembre 28, 2022
HomeInfermieriPremio George Cross agli Infermieri somministratori di vaccino in Inghilterra.

Premio George Cross agli Infermieri somministratori di vaccino in Inghilterra.

Pubblicità

Infermieri somministratori di vaccino anti-Covid premiati in Inghilterra con la George Cross. prestigioso riconoscimento agli eroi della Pandemia.

Gli infermieri che hanno somministrato e ricevuto le prime vaccinazioni contro il Covid-19 saranno tra coloro che si uniranno ai leader sanitari per accettare un prestigioso premio nazionale dalla Regina. Lo riferiscono i colleghi di NursingTimes.net.

Gli amministratori delegati e i lavoratori in prima linea delle nazioni devolute del Regno Unito riceveranno il premio George Cross a nome dei rispettivi paesi, domani al Castello di Windsor.

Tra coloro che in prima linea ci saranno l’infermiera May Parsons, che ha consegnato la prima vaccinazione Covid-19 al mondo, e la sorella Joanna Hogg, la prima persona in Irlanda del Nord a ricevere una vaccinazione e una delle prime infermiere a somministrare vaccinazioni nel Paese .

La George Cross è concessa in riconoscimento di “atti di massimo eroismo o di più coraggio in circostanze di estremo pericolo”.

Quest’anno il George Cross, che sarà assegnato esattamente una settimana dopo il compleanno del SSN, riconosce il “coraggio, compassione e dedizione” del personale durante la pandemia e il loro servizio al pubblico negli ultimi 74 anni.

La signora Parsons, una moderna direttrice dei servizi respiratori presso gli University Hospitals Coventry e Warwickshire Trust, ha somministrato il primo vaccino al di fuori delle sperimentazioni a Maggie Keenan l’8 dicembre 2020.

Da allora, il NHS in Inghilterra ha erogato oltre 125 milioni di vaccinazioni, inclusi 33 milioni di booster e 4,2 milioni di booster primaverili.

La signora Parsons, che parteciperà insieme all’amministratore delegato del NHS Amanda Pritchard, ha affermato di essere “umiliata e onorata” di rappresentare il NHS nella raccolta di questo premio.

“Vaccinare Maggie con il primo vaccino approvato contro il Covid-19 è stato un momento meraviglioso di cui sono così orgogliosa, ma quello era solo l’inizio”, ha detto.

“Quel momento ha dato il via al programma di vaccinazione più grande e veloce della nostra storia. Ha impedito i ricoveri ospedalieri, ha riportato il Paese alla normalità e ha salvato vite”.

Ha aggiunto che la George Cross è stato un “tributo adeguato” a tutto il personale degli ospedali e delle comunità che è andato ben oltre durante la pandemia.

Joanna Hogg, che è andata nelle case di cura per vaccinare i residenti, si unirà al segretario alla salute, Peter May, per ritirare il premio a nome del servizio sanitario nell’Irlanda del Nord.

La signora Hogg, del Belfast Trust, ha dichiarato: “È l’onore della mia vita rappresentare i colleghi di tutto il settore sanitario e sociale nell’Irlanda del Nord e accettare la George Cross a loro nome.

“La pandemia ha veramente messo alla prova l’intero sistema sanitario e sociale, ma sono immensamente orgoglioso della resilienza e della determinazione mostrate da tutti i miei colleghi. So che questo riconoscimento da parte di Sua Maestà e la gratitudine mostrata dal pubblico è profondamente apprezzata da tutti i membri del servizio sanitario”.

I leader sanitari hanno anche espresso il loro onore nell’accettare il prestigioso premio, a nome dei rispettivi servizi sanitari.

La signora Pritchard ha dichiarato: “Il premio George Cross riconosce il coraggio, la compassione e l’abilità del nostro personale del SSN e sono onorata di partecipare a loro nome la prossima settimana.

“Nelle circostanze più difficili durante la pandemia, il nostro personale ha risposto magnificamente, prendendosi cura di oltre 750.000 persone con Covid-19 negli ospedali e molte altre nella comunità, curando centinaia di migliaia di persone con altri bisogni di salute, oltre a progettare e offrendo il programma di vaccinazione NHS più grande e di maggior successo nella nostra storia, proteggendo rapidamente il pubblico, aiutando a riportare il paese alla normalità e salvando centinaia di migliaia di vite.

“La George Cross è per tutti coloro che lavorano in ogni parte del SSN – i nostri infermieri, medici, addetti alle pulizie, paramedici, portatori, terapisti – e l’intero team, che rendono il SSN quello che è oggi per milioni di persone e le loro famiglie”.

Comitato di Redazione
Comitato di Redazione
Servizio Redazionale.
RELATED ARTICLES

1 commento

Comments are closed.

Novità

© 2021 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2021 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Felice La Riccia, Lorisa Katra, Michela Ciavarella, Michelarcangelo Orlando, Francesca Ricci, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici

Redazione Puglia: Via Renato Guttuso, 4 – Rignano Garganico (FG) – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394