histats.com
martedì, Luglio 5, 2022
HomeIn evidenzaPaolo, Infermiere del 112: Qualità dell'intervento solo con Infermiere, Autista Soccorritore e...

Paolo, Infermiere del 112: Qualità dell’intervento solo con Infermiere, Autista Soccorritore e Volontari.

Pubblicità

Paolo, Infermiere del 112: Qualità dell’intervento solo con Infermiere, Autista Soccorritore e Volontari. Inutile girarci intorno, la “tripletta” è l’equipaggio migliore.

Parla Paolo, Infermiere del 112, sulla gestione dell’equipaggio di ambulanza.

“Cari AssoCareNews.it,

vi scrivo brevemente per parlare un pò degli equipaggi dell’ambulanza. Lavoro in Sicilia, dopo tanti anni al centro-nord.

Ho potuto osservare da vicino quindi le realtà liguri, toscane e venete, oltre a parlare con tantissimi colleghi conosciuti in questi anni. Ho visto e appreso quindi storie e notizie sui sistemi 118 di diverse regioni.

Parliamoci chiaro: l’equipaggio migliore è quello costituito da autista soccorritore, infermiere e volontari.

Il medico, come auto medica, deve essere centellinato e serve relativamente poche volte mentre l’Infermiere serve praticamente sempre.

E’ un mio pensiero, sia chiaro. Però nasce dall’esperienza di più realtà.

Paolo, infermiere”.

Comitato di Redazione
Servizio Redazionale.
RELATED ARTICLES

1 commento

Comments are closed.

Novità

© 2021 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2021 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Felice La Riccia, Lorisa Katra, Michela Ciavarella, Michelarcangelo Orlando, Francesca Ricci, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici

Redazione Puglia: Via Renato Guttuso, 4 – Rignano Garganico (FG) – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394