histats.com
lunedì, Maggio 20, 2024
HomeIn evidenzaOSS e Infermiera ricattate da paziente per una foto. Chiesti duemila euro.

OSS e Infermiera ricattate da paziente per una foto. Chiesti duemila euro.

Pubblicità

OSS e Infermiera ricattate da paziente per una foto. Chiesti duemila euro per non divulgare lo scatto illegale.

Una OSS e un’Infermiera sono stati ricattati da un paziente che le aveva fotografate.

E’ successo in Campania la notte fra il 2 ed il 3 agosto scorsi. Un paziente ha fotografato le due colleghe mentre erano intente a mangiare durante il turno di notte.

Arrivato il mattino, il paziente ha fatto vedere la foto all’operatrice dicendole che se non volevano che lo scatto arrivasse al direttore generale dovevano consegnargli mille euro ciascuna.

Non si sanno le motivazioni alla base del gesto da parte dell’uomo, un 59enne della provincia di Avellino.

Un ricatto che non sta ne in cielo che in terra e che ha portato le colleghe a denunciare la mattina stessa.

Anche perchè lo scatto ha invaso la privacy delle colleghe, intente semplicemente a farsi un panino durante un momento di pausa delle 11 ore del turno notturno.

Un episodio allucinante.

RELATED ARTICLES

1 commento

Comments are closed.

Novità

© 2023-2024 Tutti i diritti sono riservati ad AUSER APS - San Marco in Lamis - Tra sanità, servizi socio sanitari e recupero della memoria - D'intesa con AssoCareINFormazione.it.

© 2023-2024 ACN | Assocarenews.it

Quotidiano Sanitario Nazionale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Andrea Ruscitto, Lorisa Katra, Luigi Ciavarella, Antonio Del Vecchio, Francesca Ricci, Arturo AI.

Per contatti: WhatsApp > 3474376756Scrivici

Per contatti: Cell. > 3489869425PEC

Redazione Centrale: AUSER APS - Via Amendola n. 77 - San Marco in Lamis (FG) – Codice Fiscale: 91022150394