Pubblicità

All’Ordine degli Infermieri di Foggia si sceglie la continuità. Michele Del Gaudio riconfermato presidente. In Capitanata opta per l’unità professionale.

E’ sicuramente il presidente più longevo d’Italia. Michele Del Gaudio è stato rieletto alla guida dell’Ordine delle Professioni Infermieristiche di Foggia (ex-Ipasvi), che dirige egregiamente oramai da 40 anni. Il suo lavoro è stato apprezzato ancora una volta, tant’è che non ha avuto rivali proponendo l’unità tra i colleghi.

Michele Del Gaudio, rieletto presidente dell'Opi di Foggia.
Michele Del Gaudio, rieletto presidente dell’Opi di Foggia.

Alla domanda “Se intendi ottenere incarichi nazionali” il presidente Del Gaudio ha risposto che non ha velleità, lui è a disposizione della professione ed è soprattutto al fianco degli Infermieri foggiani che tutti i giorni si trovano ad affrontare enormi difficoltà. L’Opi resterà sempre al loro fianco e sarà la casa di tutti i colleghi della Capitanata.

In questa ottica la maggioranza uscente, che si è in parte rinnovata con l’innesto di tante giovani figure, tra cui Giulio Ianzano (Albo Infermieri) ed Annalisa Pazienza di AssoCareNews.it (revisore dei conti supplente), non ha avuto rivali promuovendo la scelta dell’unità professionale.

Ieri a Foggia non si sono concluse solo delle elezioni OPI, ma si è registrata una grande festa tra amici provenienti dalle più svariate  realtà geografiche, culturali, politiche, sindacali e professionali.

Gli Infermieri foggiani al voto.

L’unica lista presente in lizza, ovvero “Noi per Voi” ha ottenuto:

  • 408 voti per il consiglio OPI;
  • 407 voti per la Commissione Albo Infermieri;
  • 407 voti per i Revisori dei conti.

Ecco tutti gli eletti.

Ecco chi sono tutti gli eletti, che resteranno in carica per i prossimi 4 anni:

Eletti: LINK.