histats.com

Nurseitalia Gioia: a Milano l’ambulatorio infermieristico che fa la differenza.

Nurseitalia Gioia: a Milano l’ambulatorio infermieristico che fa la differenza.

Ne parliamo con il direttore Dott. Luca Munari, medico-chirurgo. Al suo fianco la collega Infermiera Alessandra Recchia.

A pochi minuti dal centro di Milano, è presente l’ ambulatorio infermieristico NURSEITALIA GIOIA, che è una Struttura realizzata per offrire ai cittadini residenti nei Municipi 2 e 9 di Milano una scelta completa e diversificata di prestazioni infermieristiche, attività di educazione sanitaria e prevenzione, integrata da servizi domiciliari innovativi. A coordinarla la collega Infermiera Alessandra Recchia.

Per conoscere meglio questa realtà, ho il piacere di rivolgere alcune domande al Direttore della Struttura, il Dott. Luca Munari, che è un medico chirurgo.

Dott. Munari, quando e come nasce NURSEITALIA GIOIA?

Nurseitalia Srl è una Società fondata nel maggio 2015 su progetto di Respitalia, società dedicata alla progettazione, realizzazione e gestione di servizi sanitari e socio-sanitari innovativi. Mission di Nurseitalia è sviluppare ambulatori infermieristici di quartiere come soggetto professionale competente, organizzato e riconoscibile sul territorio per rispondere a una domanda emergente di assistenza che nelle aree metropolitane non incontra oggi un’offerta adeguata, in particolare con la progressiva riduzione dei medici di medicina generale.

Il modello innovativo di servizio Nurseitalia si basa sull’infermiere di famiglia come figura centrale di coordinamento di un’équipe multiprofessionale (fisioterapista, nutrizionista, ostetrica, logopedista, osteopata, assistente sociale) funzionalmente indipendente dal medico, il cui ruolo è limitato alla direzione sanitaria necessaria per legge. Per questo abbiamo realizzato il primo ambulatorio infermieristico in una delle zone di Milano più carenti di medici di medicina generale.

Quale procedura deve seguire il cittadino residente per richiedere le vostre prestazioni?

Il cittadino può accedere ai nostri servizi o direttamente, recandosi presso un ambulatorio Nurseitalia, oppure  prenotando la prestazione infermieristica al numero verde 800.92.60.60, oppure attraverso un Ente convezionato (es.: Ente Mutuo, Farmacie Lloyds, Farmacie comunali). Perché l’infermiere possa erogare la prestazione è necessario che il Cliente sia in possesso, oltre alla prescrizione del medico curante, della Nursecard personale, ovvero una carta personale per accedere in modo sicuro e personalizzato al sistema informativo Nurseitalia e procedere al pagamento di tutte le prestazioni ambulatoriali e domiciliari, per garantire ai nostri utenti le massime condizioni di sicurezza, trasparenza e tracciabilità nei pagamenti delle prestazioni, che purtroppo sono a carico del cittadino, non essendo ancora riconosciute dalla convenzione con il sistema sanitario regionale.

Quali progetto ha in serbo per NURSEITALIA GIOIA?

Il nostro obiettivo principale è aumentare la copertura assistenziale sul territorio metropolitano differenziando dal tradizionale modello medico-specialistico un’offerta di servizi di competenza infermieristica, accessibili anche a soggetti non abbienti, grazie a tariffe calmierate.

Sviluppare nelle aree urbane una rete professionale di prossimità in grado di assicurare la continuità di cura, anche su bisogni assistenziali complessi (dimissioni post-chirurgiche, medicazioni avanzate, terapie infusionali) a condizioni sostenibili per i cittadini.

Realizzare spazi per la libera professione infermieristica offrendo il supporto di organizzazione, processi, tecnologie e servizi (logistica, call center, forniture) per consentire a operatori sanitari con limitate risorse finanziarie e scarse competenze manageriali la possibilità di intraprendere una propria attività diretta al pubblico, attraverso un modello di franchising che stiamo mettendo a punto con lo sviluppo dei primi centri Nurseitalia.

Ringraziandola per il tempo a me concesso, tutta la Redazione le augura un buon proseguio di lavori a favore della collettività.

Redazione AssoCareNews.it

Redazione di AssoCareNews.it

© 2019-2020 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2019 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Bologna.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Giulia De Francesco, Giovanni Maria Scupola, Ivan Santoro, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici PEC

Redazione Emilia Romagna: Viale Spadolini, 13 – Ravenna – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394