Pubblicità

Infermieri in piazza: a Firenze il Nursind porta 300 infermieri sotto la Regione!

Infermieri protestano contro le promesse di chi ci amministra. A riempire Piazza Duomo a Firenze è il sindacato Nursind.

Ben 300 infermieri nonostante le limitazioni anti contagio che hanno condizionato la fase organizzativa.

Oltre le proteste, anche il ricordo: disposte quaranta paia di scarpe per non dimenticare gli infermieri che hanno perso la vita a causa del Coronavirus.

“Ci hanno chiamati eroi” dichiara Giampaolo Giannoni, segretario Nursind Toscana “e ci hanno già dimenticati. A febbraio il Governo ci aveva promesso un aumento di stipendio, diventato un bonus di circa 100 euro ad aprile, per poi scomparire”.