histats.com
sabato, Febbraio 24, 2024
HomePrimo PianoCronacaMedico salvato dalla moglie Infermiera: era stato colpito da infarto e da...

Medico salvato dalla moglie Infermiera: era stato colpito da infarto e da susseguente arresto cardiaco.

Pubblicità

Umberto, Medico 70enne, ringrazia la moglie Infermiera per averlo salvato da morte certa. Un infarto e poi un improvviso arresto cardiaco lo avevano catapultato in bilico tra la vita e il trapasso terreno.

Un Medico di 70 anni è stato salvato da un arresto cardiaco improvviso. A riportarlo in vita la moglie Infermiera, che lui ringrazia pubblicamente.

“Mi chiamo Umberto e sono nato il 30 dicembre 1952. Il 23 febbraio 2022 sono nato una seconda volta. In quel lontano giorno di quasi 70 anni fa fu mia madre a portarmi in questo mondo, in quel mercoledì di poche settimane fa, invece, fu il disperato dolore di mia moglie, insieme alle sue competenze professionali, la capacità di mantenere una quota di razionalità in quel momento indispensabile, la sua feroce determinazione nel non volermi lasciare andare, che mi hanno regalato una seconda opportunità” – spiega Umberto Politi, Medico Chirurgo colpito da infarto e poi da arresto cardiaco improvviso.

La moglie è infermiera di Rianimazione ed è esperta in rianimazione cardiopolmonare. Ad aiutarla nelle manovre di BLSD ed RCP una collega. Il tutto è accaduto al termine di un regolare regolare allenamento in palestra il 23 febbraio 2022.

“Magari aggiunga un commento sull’importanza di un soccorso tempestivo, in questi casi fa la differenza, bisognerebbe insegnarlo nelle scuole! Purtroppo non sempre le cose vanno bene come a me, ma anziché tanti corsi francamente inutili, non sarebbe male dedicare del tempo al primo soccorso” – conclude il Medico.

Leggi anche:

Rianimazione cardiopolmonare durante la Pandemia da Coronavirus.

Blsd. Le manovre salvavita in caso di arresto cardiaco dell’adulto.

RELATED ARTICLES

Novità

© 2023-2024 Tutti i diritti sono riservati ad AUSER APS - San Marco in Lamis - Tra sanità, servizi socio sanitari e recupero della memoria - D'intesa con AssoCareINFormazione.it.

© 2023-2024 ACN | Assocarenews.it

Quotidiano Sanitario Nazionale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Andrea Ruscitto, Lorisa Katra, Luigi Ciavarella, Antonio Del Vecchio, Francesca Ricci, Arturo AI.

Per contatti: WhatsApp > 3474376756Scrivici

Per contatti: Cell. > 3489869425PEC

Redazione Centrale: AUSER APS - Via Amendola n. 77 - San Marco in Lamis (FG) – Codice Fiscale: 91022150394