histats.com
domenica, Ottobre 2, 2022
HomeInfermieriManuela, Infermiera: "noi professionisti del privato non siamo eroi, ma gente da...

Manuela, Infermiera: “noi professionisti del privato non siamo eroi, ma gente da sfruttare”.

Pubblicità

Ci scrive Manuela T., Infermiera: “noi professionisti del privato non siamo eroi, ma gente da sfruttare”.

Carissimo Direttore,

anch’io sono un’infermiera che lavora nel privato, con turni di lavoro assurdi e stipendi da fame; la mia ultima busta paga è stata di 1300,00 euro, un insulto alla professione.

Dopo tanti anni di lavoro nel privato passerei al pubblico oggi stesso. Anche noi abbiamo combattuto e sofferto il periodo della pandemia, ma noi del privato non siamo eroi e non vogliamo esserlo, siamo però persone,​ professionisti al quale viene calpestata la dignità.

Possibile che tutti se ne fregano degli infermieri che lavorano nel privato?​ Ma se un giorno tutte le case di cura le RSA ecc. si trovassero senza personale infermieristico non sarebbe un guaio per tutti? Siamo indispensabili e non professionisti di serie B.

Qualcosa deve cambiare in questo paese, non parlo per me che ho ormai 57 anni ma per le generazioni future.

Manuela T., Infermiera

Comitato di Redazione
Servizio Redazionale.
RELATED ARTICLES

1 commento

Comments are closed.

Novità

© 2021 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2021 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Felice La Riccia, Lorisa Katra, Michela Ciavarella, Michelarcangelo Orlando, Francesca Ricci, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici

Redazione Puglia: Via Renato Guttuso, 4 – Rignano Garganico (FG) – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394