Mancano Infermieri in Italia, il rapporto Medici/Abitanti superiore alla media.

L’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (OCSE o OECD) fornisce i dati aggiornati.

La banca dati Ocse 2019 conferma il dato del Rapporto Health at a Glance Europe 2018, pubblicato alla fine dello scorso anno: in Italia ci sono molto meno infermieri della media Ocse e più medici. A quanto pare gli Infermieri, anche se solo di 0,1 ogni mille abitanti, si sono ridotti ancora scendendo a 5,5 unità ogni mille abitanti. Al contrario i medici restano stabili su 4 per mille abitanti. Su tutto questo stridono le medie Ocse: ovvero di 8,9 per gli Infermieri e di 3,5 per i Medici.

Cos’è l’OCSE e di cosa si occupa.

L’OCSE, in inglese Organization for Economic Co-operation and Development (OECD), e in francese Organisation de coopération et de développement économiques (OCDE), è una organizzazione internazionale di studi economici per i paesi membri, paesi sviluppati aventi in comune un’economia di mercato.

L’organizzazione svolge prevalentemente un ruolo di assemblea consultiva che consente un’occasione di confronto delle esperienze politiche, per la risoluzione dei problemi comuni, l’identificazione di pratiche commerciali e il coordinamento delle politiche locali e internazionali dei paesi membri. L’OCSE conta 35 paesi membri e ha sede a Parigi nello Château de la Muette.

Italia quasi fanalino di coda nel rapporto Infermieri/Pazienti.

Se si va ad analizzare il numero di Infermieri per 1000 abitanti il nostro Paese è addirittura ad 8 posti dalla Turchia (2,1). Seguono Messico (2,9), Cile (3), Grecia (3,3), Lettonia (4,8), Israele (5,1) e Polonia (5,1).

Infermieri per 1000 abitanti in Italia.

Infermieri per 1000 abitanti in Italia.

Medici per 1000 abitanti in Italia.

Medici per 1000 abitanti in Italia.

In Europa, seppur di poco, resta al di sotto della media OCSE il Regno Unito con 7,8 infermieri ogni 1000 abitanti.

Mentre restano decisamente sopra:

  • Francia (10,8);
  • Germania (12,9).

Chissà perché anche nell’ambito sanitario e nello specifico rapporto Infermieri/Pazienti ancora una volta Francia e Germania la fanno da padroni. Sarà perché sono gli Stati più ricchi d’Europa e l’Italia tra quelli più poveri?

Potrebbe interessarti...