loredana bollettino coronavirus
Pubblicità

Loredana, Infermiera: Quando ho denunciato delle ammancanze di farmaci importanti mi hanno dato della fantasiosa, hanno insabbiato tutto e mi hanno spostata di reparto.

Loredana (nome di fantasia) è infermiera in Abruzzo.

Ci racconta la sua storia in questa lettera.

“Cari AssoCareNews.it

vi scrivo dopo aver letto la notizia dei colleghi denunciati.

A fine 2019 ho riportato al coordinatore e alla posizione organizzativa di gravi mancanze che continuamente si verificavano nella farmacia.

Succedeva quasi tutti i giorni. Mancavano sia farmaci comuni tipo antinfiammatori o antipertensivi, sia farmaci antidolorifici. Pure cerotti medicati.

Non solo non è stato fatto niente ma mi è stato detto di tacere che potevo esser querelata.

Ho allora incominciato a cercare prove oggettive per andare dai carabinieri ma mi hanno trasferito in traumatologia, quasi per punizione viste le mie due ernie (per le quali ho messo in mezzo il medico del lavoro).

Questa è la sanità, che spazza la polvere sotto al tappeto facendo finta che non esiste.

Chiedo espressamente di non pubblicare il mio nome”.

1 COMMENT

Comments are closed.