histats.com
lunedì, Giugno 5, 2023
HomeIn evidenzaL'Infermiere Killer raccontato da Netflix. Ecco il docu-film su Charles Cullen.

L’Infermiere Killer raccontato da Netflix. Ecco il docu-film su Charles Cullen.

Pubblicità

L’Infermiere Killer raccontato da Netflix spopola sul piccolo schermo. Ecco il documentario su Charles Cullen.

Gli Infermieri Killer spopolano su Netflix, la piattaforma video nata in USA e presto migrata in tutto il mondo. Già avevamo parlato qualche giorno fa de “L’Infermiera” (The Nurse), serie molto seguita che tratta di una Infermiera Killer danese. Ora è la volta di Capturing the Killer Nurse, il docu-film su eventi di cronaca che risalgono al 2022 e che riguardano il serial americano Charles Cullen.

La trama del docu-film.

Capturing the Killer Nurse è un film documentario sul vero crimine del 2022 sul serial killer Charles Cullen e su come gli investigatori sono stati in grado di dimostrare che Cullen stava uccidendo pazienti mentre lavorava negli ospedali e in una casa di cura come infermiera negli Stati Uniti. Il film è basato sul libro del 2013 The Good Nurse di Charles Graeber ed è diretto da Tim Travers Hawkins, che ha scritto la sceneggiatura con Robin Ockleford. Prodotto da Sandpaper Films e Fifty Fifty Post, è uscito l’11 novembre 2022 sul servizio di streaming Netflix.

I retroscena.

Charles Cullen ha confessato di aver ucciso fino a 40 persone in nove ospedali e una casa di cura durante i 16 anni in cui ha lavorato come infermiere nel New Jersey e in Pennsylvania.

Alcuni sospettano che il numero sia significativamente più alto. Quasi tutti gli ospedali in cui lavorava nutrivano il sospetto che stesse mettendo in pericolo i pazienti, ma nessuno di loro informò i futuri datori di lavoro di Cullen delle loro preoccupazioni.

Alla fine è stato catturato dagli investigatori della polizia della contea di Somerset. Il Somerset Medical Center, dove sono morti almeno 13 pazienti, in un primo momento ha ignorato la sollecitazione del dottor Steven Marcus, direttore del NJ Poison Control Center, a contattare la polizia, poi ha ritardato. Una volta che hanno contattato la polizia, hanno mentito e non sono riusciti ad aiutarli nelle indagini.

I titoli dei giornali hanno soprannominato Cullen “L’angelo della morte”. E’ apparso nel film del 2022 The Good Nurse del regista Tobias Lindholm, con Jessica Chastain e Eddie Redmayne.

Nel 2005, l’Health Care Professional Responsibility and Reporting Enhancement Act (HCPRREA), noto anche come Legge “Cullen”, è stato convertito in legge nel New Jersey.

Condannato ad 11 ergastoli fino al 2388.

Nel marzo 2006, Cullen ha ricevuto 11 ergastoli per aver ucciso 29 pazienti. Una settimana dopo, alla sua seconda udienza di condanna, gli furono dati altri 6 ergastoli. È incarcerato nella prigione di stato del New Jersey a Trenton, nel New Jersey. Non ha diritto alla libertà condizionale fino al giugno 2388.

Leggi anche:

L’Infermiera, la nuova serie di Netflix ispirata ad una storia vera strega il piccolo schermo.

_________________________

AVVISO!

  • Per chi volesse commentare questo servizio può scrivere a [email protected]
  • Iscrivetevi al gruppo Telegram di AssoCareNews.it per non perdere mai nessuna informazione: LINK
  • Iscrivetevi alla Pagina Facebook di AssoCareNews.itLINK
  • Iscrivetevi al Gruppo Facebook di AssoCareNews.itLINK

Consigliati da AssoCareNews.it:

RELATED ARTICLES

Novità

© 2021 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2021 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Felice La Riccia, Lorisa Katra, Michela Ciavarella, Michelarcangelo Orlando, Francesca Ricci, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici

Redazione Puglia: Via Renato Guttuso, 4 – Rignano Garganico (FG) – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394