histats.com
lunedì, Novembre 28, 2022
HomePrimo PianoCorsi ECM, Eventi, ConvegniInfermieri senza ECM rischiano la sospensione, Cogeaps non aggiorna i crediti e...

Infermieri senza ECM rischiano la sospensione, Cogeaps non aggiorna i crediti e manda tutti in fibrillazione.

Pubblicità

Il sistema di verifica Cogeaps continua a fare i capricci e molti Infermieri rischiano la sospensione pur avendo maturato i crediti ECM necessari per il triennio 2020-2022.

Infermieri attenzione al credito formativo del triennio 2020-2022, si rischia la sospensione fino a 6 mesi e la non copertura assicurativa. Purtroppo il sistema di verifica Cogeaps (Ente certificatore) fa i capricci e rischiate di essere penalizzati anche se siete in regola. Pertanto vi consigliamo di stampare gli attestati conseguiti fino dal 1 gennaio 2020 al 31 dicembre 2022 che, in caso di contestazione, potrete presentare all’Ordine delle Professioni Infermieristiche a cui siete iscritti.

Crediti ECM. Quanti ne hai? Quanti te ne servono ancora? Controlla sul portale CoGeAPS.

Come verificare se siete in regola o meno con gli ECM secondo il Cogeaps?

Basta collegarsi al sito internet https://application.cogeaps.it/ecm, entrare con il vostro SPID o la vostra Carta di Identità Elettronica ed il gioco è fatto.

E se non siete in regola o il sistema Cogeaps fa i capricci?

Niente paura, sul sito internet della Cogeaps è possibile inserire manualmente e in formato PDF gli attestati conseguiti. Cliccate QUI per inserire manualmente i vostri attestati.

Conservate sempre gli attestati in formato cartaceo. Verba volant, scripta manent!

Anche chi scrive ha verificato che vi è qualcosa che non va nel sistema di verifica dei crediti reali.

Ad esempio nel triennio 2020-2021 risultano registrati appena 9,5 Crediti ECM sui 112,5 realmente maturati. Anche lo scrivente ha provveduto a segnalare l’anomalia e ad inviare direttamente a Cogeaps gli attestati mancanti. Ora si spera solo in una pronta risposta dell’Ente di verifica.

Quanti crediti servono per essere al sicuro?

Ricordatevi che nel triennio attuale, se siete in regola con i trienni precedenti e avete ECM in esubero, dovete totalizzare 90 Crediti ECM (30 abbuonati per i resti degli anni precedenti e 30 per aver compilato l’apposito dossier formativo inoltrato a suo tempo da FNOPI).

Leggi anche:

ECM, Assicurazioni, Cogeaps: un grande pasticcio tutto all’Italiana mette a rischio lavoro Infermieri, Ostetriche e Professioni Sanitarie.

FNOPI: arrivano subito 30 Crediti ECM per tutti gli Infermieri per il triennio in corso.

Dott. Angelo Riky Del Vecchio
Dott. Angelo Riky Del Vecchiohttp://www.angelorikydelvecchio.com
Nato in Puglia, vive e lavora in Puglia, Giornalista, Infermiere e Scrittore. Già direttore responsabile di Nurse24.it, attuale direttore responsabile del quotidiano sanitario nazionale AssoCareNews.it. Ha al suo attivo oltre 15.000 articoli pubblicati su varie testate e 18 volumi editi in cartaceo e in digitale.
RELATED ARTICLES

2 Commenti

Comments are closed.

Novità

© 2021 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2021 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Felice La Riccia, Lorisa Katra, Michela Ciavarella, Michelarcangelo Orlando, Francesca Ricci, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici

Redazione Puglia: Via Renato Guttuso, 4 – Rignano Garganico (FG) – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394