soldi stipendi liguria
Pubblicità

Infermieri, OSS, Professioni Sanitarie e altri 70 dipendenti di una casa di riposo ricevono da anonimo 35.000 euro di bonus per la lotta al Coronavirus.

Non credevano ai loro occhi quando hanno visto la busta paga e si sono materializzati dal nulla ben 500 euro di bonus extra. L’aumento stipendiale per Infermieri, OSS e Professioni Sanitarie della Casa di Riposo “Bongioni Lambertenghi” di Villa di Tirano è stato reso possibile grazie alla donazione di un anonimo.
Ben 35.000 euro donati da un ignoto cittadino che ha voluto dire così il suo grazie ai dipendenti di questa struttura per il loro impegno quotidiano contro il Covid-19.

Sebastiano Caniglia, presidente della Fondazione, non ha voluto rilasciare dichiarazioni in merito, anche se si è mostrato entusiasta e commosso per quanto accaduto in maniera inattesa: “è stata una sorpresa anche per me. L’ho scoperto con loro; siamo tutti sbalorditi”.

Ovviamente ringraziano l’anonimo donatore anche Infermieri, OSS, Professioni Sanitarie, Assistenti di Base, Addetti alle pulizie e alle Cucine che hanno ricevuto una busta paga più pesante.

“L’anonimo benefattore, che nei giorni scorsi ha pensato di fare questa straordinaria sorpresa. Non sappiamo chi sia. La donazione è senza mittente” – ha riferito una Infermiera.

La struttura conta circa 70 dipendenti. Tutti saranno premiati attraverso questo dono monetario, che certo non arricchirà dal punto di vista economica chi l’ha ricevuto, ma certamente lo farà dal punto di vista emotivo.

Tutti hanno voluto esprimere all’unisono il loro “grazie di cuore”.

2 COMMENTS

Comments are closed.