histats.com

Infermieri Fermo: Yoga e Mindfulness per combattere lo stress

Infermieri Fermo: Yoga e Mindfulness per combattere lo stress
Infermieri Fermo: Yoga e Mindfulness per combattere lo stress.

Professionisti meno stressati garantiscono più qualità nell’assistenza

Lo stress e il Burnout regna sovrano tra gli Infermieri e gli Infermieri Pediatrici Italiani. Per combatterli l’Ordine delle Professioni Infermieristiche (OPI) di Fermo ha pensato bene di proporre ai propri iscritti Yoga e Mindfulness. Di quest’ultima discipline ce ne eravamo occupati in un precedente servizio.

Troppo stress nelle professioni infermieristiche? Niente paura. Arrivano in soccorso lo Yoga e il Mindfulness per tutti i colleghi di quest’area specifica delle Marche. L’iniziativa, come dicevamo, è dell’OPI fermana, ma ben presto potrebbe essere “migrata” in altre realtà italiane. Per esempio in Liguria, dove già da tempo l’Ordine infermieristico sta adottando strategie e tecniche di recupero e di supporto psico-fisico dei propri iscritti.

“E’ innegabile – si legge in una nota – che la figura dell’infermiere sia sottoposta a pesanti pressioni e tensioni sul posto di lavoro. La turnazione notturna, la carenza di personale il grande numero di responsabilità e il coinvolgimento emotivo sono solo alcune delle tante cause in grado di scatenare un enorme carico di stress, capace di consumare la persona a livello psicofisico”. Praticare Yoga e Mindfulness “si è dimostrato efficace nella riduzione dello stress lavoro correlato”.

Il presidente dell’Opi Giampiero Beltrami proporrà un percorso finalizzato all’apprendimento di metodi semplici ed efficaci per gestire i disagi e le pressioni lavorative quotidiane. Il corso è affidato a Simone Montani, insegnante delle due discipline, ed è strutturato in quattro incontri.

Fonte: Ansa.it – AssoCareNews.it

Avatar

Redazione

Servizio Redazionale.

© 2019-2020 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2019 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Bologna.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Giulia De Francesco, Giovanni Maria Scupola, Ivan Santoro, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici PEC

Redazione Emilia Romagna: Viale Spadolini, 13 – Ravenna – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394