oss infermieri deceduti denunciano
Pubblicità

Infermieri e OSS uniti in una causa comune: denunciano l’Azienda rea secondo loro di averli fatti ammalare.

Infermieri e OSS denunciano l’Azienda Sanitaria per averli fatti contagiare.

La notizia ci giunge in redazione stamattina, a seguito della divulgazione della lettera di ieri sera.

Ricapitoliamo i fatti.

Lo scorso 3 novembre una collega infermiera di Pronto Soccorso era stata costretta dall’Azienda a sostenere il turno di notte benchè positiva asintomatica (dopo 4 tamponi in 28 giorni).

Già dal giorno successivo la presenza di sintomi in alcuni dei 10 colleghi che hanno sostenuto assieme a Lei il turno, aveva fatto scattare tamponi di controllo per tutti.

E tutti, secondo quanto riportato dai colleghi stessi (sia l’autrice della prima lettera sia i colleghi che ci hanno contattato oggi stesso), sono risultati positivi.

Si tratta quindi della collega inizialmente già positiva con in aggiunta 8 infermieri e 2 oss. Il personale medico invece è risultato negativo.

I colleghi hanno quindi deciso di denunciare l’Azienda sperando di riuscire a dimostrare che queste nuove positività siano derivate dalla collega asintomatica costretta al rientro a lavoro.

La giustizia farà il suo corso.

Angelica, Infermiera: Obbligata a lavorare asintomatica, ora è positivo tutto il turno.

5 COMMENTS

Comments are closed.