histats.com
giovedì, Maggio 13, 2021
Pubblicità
HomeInfermieriInfermieri Dirigenti e CoordinatoriInfermiere coordinatore minacciato di tornare in corsia. Ma è vincitore di concorso.

Infermiere coordinatore minacciato di tornare in corsia. Ma è vincitore di concorso.

Infermiere coordinatore è stato minacciato di essere rimandato in corsia ma è vincitore di concorso per il ruolo.

Infermiere coordinatore minacciato per mail.

Questa la lettera del collega in difficoltà, che ci ha inoltrato anche la comunicazione mail con le posizioni organizzative a testimonianza di quanto afferma.

“Gentile AssoCareNews.it

vi chiedo di pubblicare questa mia lettera al fine di poter motivare le sigle sindacali che mi dovrebbero tutelare.

Mi chiamo ** e sono infermiere coordinatore di un reparto di degenza Covid.

Negli ultimi due mesi mi sono opposto alla riorganizzazione del personale, penalizzante perchè spostava due oss ad un altro reparto appena riaperto.

Adesso le posizioni organizzative mi scrivono la mail che vi invio in allegato, dove si afferma che è “compito di ogni elemento dell’organizzazione collaborare nelle politiche aziendali” e che “casi di ingiustificato ostacolamento saranno determinanti per la revoca del ruolo con reintegro nel piano organico”.

Questo parole sono minacce velate, oltretutto mosse verso chi ha vinto il ruolo tramite selezione concorsuale.

Mi reputo minacciato perchè sempre in un’altra mail che allego, avevano risposto alle mie perplessità descrivendole come “un ingiustificato appello” che avrebbe “minato la celerità della riorganizzazione aziendale, dovuta per questa pandemia“.

Trovo questo inaccettabile.

RingraziandoVi, invio

Distinti Saluti”.

Comitato di Redazione
Comitato di Redazione
Servizio Redazionale.
RELATED ARTICLES

1 commento

Comments are closed.

Novità

© 2021 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2021 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Felice La Riccia, Lorisa Katra, Michela Ciavarella, Michelarcangelo Orlando, Francesca Ricci, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici PEC

Redazione Puglia: Via Renato Guttuso, 4 – Rignano Garganico (FG) – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394