histats.com
lunedì, Settembre 20, 2021
Pubblicità
HomeInfermieriInfermieri Dirigenti e CoordinatoriDieci OSS mettono nei guai Coordinatore Infermieristico: rischio licenziamento.

Dieci OSS mettono nei guai Coordinatore Infermieristico: rischio licenziamento.

Dieci OSS mettono nei guai Coordinatore Infermieristico che adesso rischia il licenziamento. L’Azienda lo ha convocato attraverso il suo ufficio legale.

Dieci OSS rischiano di decidere il destino di un infermiere coordinatore di una RSA nel torinese. A confermarlo è lo stesso collega che attraverso una lettera aperta ha voluto raccontare la sua versione dei fatti.

“Gentili AssoCareNews.it,

sono coordinatore infermieristico di una piccola residenza sanitaria in provincia di torino.

A metà febbraio mi è giunta una convocazione da parte dell’azienda per cui lavoro da 15 anni che attraverso il suo studio legale mi invitava a presentarmi all’incontro per fine mese.

Una volta lì, io che ero andato senza nessuno ad accompagnarmi, ho trovato sindacati e una lettera firmata da dieci oss che mi accusavano di tantissime cose di cui ora non posso parlare.

La metà di loro è assunta da meno di un anno, dell’altra metà soltanto uno ha più di tre anni di lavoro coordinato da me.

Io rispetto le posizioni altrui ed i differenti modi di pensare, rispetto ogni figura professionale, ma è lecito dare tutto questo potere a chi oltretutto non ha la minima idea di cosa vuol dire coordinare?

Secondo il mio avvocato è possibile il licenziamento, che è quello che pare abbiano chiesto.

Coordino questa struttura da 7 anni, dopo 8 di lavoro come infermiere.

Mi rattrista molto tutto questo.

D.F.”.

Comitato di Redazione
Servizio Redazionale.
RELATED ARTICLES

1 commento

Comments are closed.

Novità

© 2021 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2021 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Felice La Riccia, Lorisa Katra, Michela Ciavarella, Michelarcangelo Orlando, Francesca Ricci, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici PEC

Redazione Puglia: Via Renato Guttuso, 4 – Rignano Garganico (FG) – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394