histats.com
mercoledì, Settembre 28, 2022
HomeIn evidenzaInfermieri di Famiglia e di Comunità: in provincia di Varese gestiscono ben...

Infermieri di Famiglia e di Comunità: in provincia di Varese gestiscono ben 700 utenti.

Pubblicità

Gli Infermieri di Famiglia e di Comunità sono oramai una realtà presso l’ASST Sette Laghi di Varese: 1074 ore passate con i Pazienti, 1760 visite domiciliari e 5636 chiamate telefoniche.

Numeri importanti per i primi mesi di attività del servizio dell’infermiere di famiglia e di comunità di Asst Sette Laghi. Nei tre distretti in cui questi professionisti sono entrati in attività, ovvero Tradate, Arcisate e Laveno, sono quasi 700 i pazienti seguiti. Nel dettaglio si tratta di 257 pazienti a Tradate, 223 ad Arcisate e 213 a Laveno (dati aggiornati al 18 luglio scorso). E’ quanto riferisce il collega Lorenzo Crespi su Il Giorno.

Sono inoltre 1.760 le visite domiciliari e 5.636 le chiamate telefoniche, per un totale di 1.074 ore trascorse accanto ai pazienti e 1.838 ore complessive passate al telefono con loro. La squadra al momento si compone di 28 professionisti, infermieri appositamente formati per questa nuova funzione sanitaria. 11 sono in servizio a Tradate, dove l’attività è iniziata a metà febbraio; 8 ad Arcisate, dove è partita il 14 marzo; 9 a Laveno, dove il via è stato il 7 marzo. “I numeri, in costante crescita, documentano non solo l’intraprendenza dei nostri professionisti e la loro capacità di fare rete con il territorio del distretto – commenta il direttore sociosanitario di Asst Sette Laghi Ivan Mazzoleni – ma anche il bisogno che c’era e che c’è del loro intervento”.

L’impegno dell’Asst per potenziare il servizio prosegue parallelamente allo sviluppo del Polo territoriale: entro fine anno sarà inaugurata l’attività delle Case della comunità di Varese, Arcisate e Laveno. L’infermiere di famiglia e comunità è un professionista che assicura l’assistenza infermieristica con intensità e complessità di cura differenti a seconda delle necessità, nelle Case della comunità e al domicilio del paziente, con un’impostazione fortemente proattiva nella gestione della salute come nelle attività di prevenzione.

Il suo compito principale è quello di colmare l’offerta sociosanitaria nell’ambiente di vita del paziente, prendendosi cura anche del suo nucleo familiare.

Comitato di Redazione
Servizio Redazionale.
RELATED ARTICLES

1 commento

Comments are closed.

Novità

© 2021 Tutti i diritti sono riservati ad AssoCareINFormazione.it.

© 2021 ACN | Assocarenews.it

Associazione di promozione culturale – In attesa di registrazione al Tribunale di Foggia.

Direttore: Angelo “Riky” Del Vecchio – Vice-Direttore: Marco Tapinassi

Incaricati di Redazione: Felice La Riccia, Lorisa Katra, Michela Ciavarella, Michelarcangelo Orlando, Francesca Ricci, Gioacchino Costa.

Per contatti: WhatsApp > 3805851500 – Cellulare 3489869425 Scrivici

Redazione Puglia: Via Renato Guttuso, 4 – Rignano Garganico (FG) – Codice Fiscale: 91022150394

Redazione Toscana: Via Girolamo Fracastoro, 27 Firenze – Codice Fiscale: 91022150394